Suso, voglio restare a lungo al Milan

Suso, voglio restare a lungo al Milan

"Se voleva vendermi Fassone doveva dirmelo prima del rinnovo"

Solutions Manager
  • "Se voleva vendermi Fassone doveva dirmelo prima del rinnovo"
  • (ANSA) - MILANO, 26 OTT - Nei piani del Milan, senza la qualificazione alla Champions League, c'è la cessione di uno o due giocatori di peso, e Suso non si sente sacrificabile. "Ho rinnovato poco tempo fa, Fassone non mi ha detto nulla. Se mi voleva vendere avrebbe dovuto dirmelo prima di rinnovare - ha sorriso l'attaccante spagnolo -. Io sono felice, la mia idea è di restare qua a lungo. A che livello sono? Ho dimostrato qualcosa anche l'anno scorso. Quest'anno la squadra è diversa, ci sono giocatori nuovi e dobbiamo adattarci. Io sono molto contento, devo continuare così e provare a fare meglio" ha spiegato Suso in conferenza stampa a Milanello all'indomani della vittoria con il Chievo, raccontando che il prestito nel 2016 al Genoa è stato importante per la sua evoluzione: "Non so se sarei esploso o meno senza, ma quel periodo è stato molto importante. Sento Gasperini ogni tanto, ho un buonissimo rapporto con lui perché è stato molto importante per me".