Calcio Dilettanti | www.asdmaglianocalcio2013.it

Calcio Dilettanti

Juniores Regionali: le semifinali di andata

Finisce 2-2 tra Giorgione e Fenegrò. Il Tor di Quinto batte 3-1 l'Isola Capo Rizzuto. Mercoledì 7 giugno le gare di ritorno.<br /><br /><div style="text-align: justify;"> Vanno in archivio le gare di andata delle semifinali della fase nazionale riservata alla categoria <strong>Juniores Regionali</strong>. Mercoled&igrave; 7 giugno sono in programma i match di ritorno. Finisce 2-2 tra <strong>Giorgione</strong> e <strong>Fenegr&ograve;</strong>. Veneti chiudono in vantaggio il primo tempo grazie al gol di Simonini. In avvio di ripresa Vio firma il raddoppio. Ma gli ospiti prima accorciano al 25' con Biancora, su calcio di rigore, ed appena un minuto dopo pareggiano con Marrapodi. Vittoria per 3-1 del<strong> Tor di Quinto</strong> sui calabresi dell'<strong>Isola Capo Rizzuto</strong>.&nbsp;La compagine di Basili vince grazie alla doppietta di D'Andrea ed al gol di Libertini. Ospiti a segno con Cistaro. </div> <div> <div style="text-align: justify;"> <br /> </div> <div style="text-align: justify;"> <strong>SEMIFINALE Andata</strong> </div> </div> <div> <div style="text-align: justify;"> Giorgione Calcio-Fenegr&ograve; 2-2 </div> <div style="text-align: justify;"> Tor di Quinto-Isola Capo Rizzuto 3-1 </div> <div style="text-align: justify;"> &nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> <strong>SEMIFINALE Ritorno - Mercoled&igrave; 7 giugno 2017, ore 16</strong> </div> <div style="text-align: justify;"> Fenegr&ograve;-Giorgione Calcio </div> <div style="text-align: justify;"> Isola Capo Rizzuto-Tor di Quinto </div> <p> &nbsp; </p> </div>

Solutions Manager
June 2017

Seconde di Eccellenza: il secondo turno

Effettuato il sorteggio per completare la griglia del turno decisivo. Le sette vincenti voleranno in Serie D.<br /><br /><div style="text-align: justify;"> Seconde di Eccellenza, tutto pronto per il secondo turno. E' stato effettuato stamattina, presso la sede della LND di Roma, il sorteggio resosi necessario per completare l'ordine di svolgimento di alcune gare del secondo turno. L'urna ha stabilito i seguenti abbinamenti per le gare di andata: Pavia-Romanese, Sassomarconi-Aprilia e Folgore Selinunte-Audax Cervinara. Per quest'ultimo incrocio il ritorno si giocher&agrave; sabato 10 giugno, per consentire alla formazione siciliana di fare rientro nella propria sede per esercitare il diritto-dovere di voto alle elezioni amministrative del proprio comune di appartenenza. Le sette vincenti questo turno guadagneranno un posto in Serie D per la prossima stagione. Calcio d'inizio fissato alle ore 16.30. In caso di parit&agrave; al termine dei 180 minuti sono previsti i tempi supplementari. Nel caso in cui non venga segnata alcuna rete si proceder&agrave; all'esecuzione dei calci di rigore. Nel caso invece di parit&agrave; con realizzazione di reti, al termine dei tempi supplementari, si qualificher&agrave; la squadra che avr&agrave; segnato in trasferta. </div> <div style="text-align: justify;"> <br /> </div> <div style="text-align: justify;"> <strong>Domenica 4 giugno - Andata</strong> </div> <div style="text-align: justify;"> Pavia-Calcio Romanese </div> <div style="text-align: justify;"> Clodiense-Union San Giorgio Sedico </div> <div style="text-align: justify;"> Bozner-Budoni </div> <div style="text-align: justify;"> Sasso Marconi-Aprilia </div> <div style="text-align: justify;"> Fabriano Cerreto-Francavilla Calcio </div> <div style="text-align: justify;"> Team Altamura-San Giorgio 1926 </div> <div style="text-align: justify;"> Folgore Selinunte-Audax Cervinara </div> <div style="text-align: justify;"> &nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> <strong>Sabato 10 giugno - Ritorno</strong> </div> <div style="text-align: justify;"> Audax Cervinara-Folgore Selinunte&nbsp; </div> <p style="text-align: justify;"> <strong>Domenica 11 giugno - Ritorno</strong> </p>

Solutions Manager
May 2017

Fase Nazionale Juniores, il tabellone delle semifinali

Andata 31 maggio, ritorno 7 giugno<br /><br /><div style="text-align: justify;"> Rimangono in corsa quattro squadre nella <strong>Fase Nazionale</strong> del campionato <strong>Juniores Dilettanti</strong>: Fenegr&ograve;, Giorgione Calcio, Isola Capo Rizzuto e Tor di Quinto si sfideranno in 180' per staccare il pass per la finale di Firenze. Semifinale di andata in programma il 31 maggio alle ore 16, ritorno il 7 giugno allo stesso orario.&nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> Si &egrave; svolto questa mattina presso la sede nazionale della Lega Nazionale Dilettanti il sorteggio per stabilire chi tra Isola Capo Rizzuto e Tor di Quinto avrebbe giocato la prima gara in casa, l'urna ha stabilito il primo match a Rpoma. </div> <p style="text-align: justify;"> <strong>SEMIFINALE Andata - Mercoled&igrave; 31 maggio 2017, ore 16<br /> </strong>Giorgione Calcio-Fenegr&ograve;<br /> Tor di Quinto-Isola Capo Rizzuto </p> <p> &nbsp; </p> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> <strong>SEMIFINALE Ritorno - Mercoled&igrave; 7 giugno 2017, ore 16</strong> </div> <div style="text-align: justify;"> Fenegr&ograve;-Giorgione Calcio </div> <div style="text-align: justify;"> Isola Capo Rizzuto-Tor di Quinto </div> <p> &nbsp; </p>

Solutions Manager
May 2017

Audax Cervinara - Vastogirardi; modifica dell'ordinanza prefettizia

La Prefettura modifica parzialmente la propria ordinanza per il match di Ritorno del 1° turno degli spareggi tra le seconde di Eccellenza<br /><br /><p style="text-align: justify;"> La<strong> Prefettura di Avellino </strong>ha parzialmente revocato l'ordinanza adottata il <strong>26 maggio</strong> 2017, con la quale aveva disposto la disputa in assenza di pubblico per la gara <strong>Audax Cervinara 1935 - Vastogirardi,</strong> in programma domani domenica 28 maggio (ore 16) presso il campo<em> "A.Canada" </em>di Cervinara (AV) valida quale Ritorno del 1&deg; turno (gruppo P) degli <strong>spareggi</strong> tra le seconde classificate del campionato di <strong>Eccellenza.</strong> </p> <p style="text-align: justify;"> Per effetto di tale revoca parziale la Prefettura di Avellino, nel tardo pomeriggio di oggi, ha disposto che tale partita dovr&agrave; disputarsi con la sola <strong>totale chiusura </strong>del settore riservato alla tifoseria ospite. &nbsp; </p>

Solutions Manager
May 2017

Spareggi Eccellenza: Le partite di ritorno del 1^ turno

Domenica 28 maggio alle 16.00<br /><br /><div align="justify"> Con le partite di ritorno del primo turno degli spareggi tra le seconde classificate dei campioni d'Eccellenza Regionali, in programma <strong>domenica 28 maggio alle 16.00</strong>, arrivano i primi verdetti. Gli unici posticipi di orario riguardano Angelana-Francavilla e Fabriano Cerreto-Roselle che prenderanno il via alle ore 16.30. Le gare del 2^ turno si giocheranno il 4 e 11 giugno. </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> <br /> <br /> <u>Le designazioni arbitrali</u><br /> <br /> A) Romanese-Juventus Domo (and. 3-1; Arbitro Gianluca Grasso di Ariano Irpino) Campo n.1 - Romano di Lombardia (BG)<br /> <br /> B) Pavia-Vado (2-1; Davide Faraon di Conegliano) "Fortunati" - Pavia (PV)<br /> <br /> C) Clodiense-Tortona (2-0; Andrea Beretta di Monza) "A e D Ballarin" - Chioggia (VE)<br /> <br /> D) Torviscosa-Union San Giorgio Sedico (1-0; Giorgio Bozzetto di Bergamo) Campo Via Fornelli di Sotto - Torviscosa (UD)<br /> <br /> E) Bozner-Casateserogoredo (1-3; Dario Di Francesco di Ostia Lido) "Talvera B" - Bolzano<br /> <br /> F) Angelana-Francavilla (0-2; Senthuran Lingamoorthy di Genova) "Migaghelli" - S. Maria Degli Angeli (PG)<br /> <br /> G) Fabriano Cerreto-Roselle (0-0; Marco Russo di Torre Annunziata) Comunale di Cerreto d'Esi (AN)<br /> <br /> H) Aprilia-Zenith Audax (2-0; Andrea Calzavara di Varese) Ricci Quinto "A" - Aprilia (LT)<br /> <br /> I) Sasso Marconi-Folgore Rubiera (0-0; Domenico Castellone di Napoli) "Carbonchi" di Sasso Marconi (BO)<br /> <br /> L) Valle Del Tevere-Budoni (2-2; Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa) Comunale di Forano (RI) erba artificiale<br /> <br /> M) Folgore Selinunte-Cittanovese (2-1; Mattia Ubaldi di Roma 1) "Paolo Marino" - Castelvetrano (TP)<br /> <br /> N) Team Altamura-Acireale (2-1; Alessio Angiolari di Ostia Lido) "Tonino D'Angelo" di Altamura (BA)<br /> <br /> O) Lagonegro-San Giorgio (0-0; Francesco D'Eusanio di Faenza) "Fittipaldi" di Francavilla in Sinni (PZ) <br /> <br /> P) Audax Cervinara-Vastogirardi (2-1; Augusto Quattrociocchi di Latina) "A Canada" di Cervinara (AV)<br /> </div>

Solutions Manager
May 2017

Juniores Regionale – Fase Nazionale: Il ritorno dei Quarti di Finale

Sabato 27 maggio alle 15.30 <br /><br /><div align="justify"> La Fase Nazionale che coinvolge le Juniores Regionali si appresta ad eleggere le quattro squadre che si contenderanno il titolo con le partite di ritorno dei Quarti di Finale in programma domani<strong> sabato 27 maggio alle ore 15.30</strong>. In caso di parit&agrave; di punteggio al termine dei 180' (andata e ritorno) saranno i calci di rigore a decretare la squadra vincente. Le partite di andata e ritorno delle semifinali si giocheranno rispettivamente il 31 maggio e 7 giugno. </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> <br /> <br /> <br /> <u>Designazioni arbitrali</u><br /> <br /> <br /> Q1: Mori S. Stefano-Fenegr&ograve; (and. 1-3; Arbitro Ettore Longo di Cuneo) - Campo Comunale di Mori (TN - erba artificiale)<br /> <br /> Q2: Giorgione-Grassina (and. 2-1; William Villa di Rimini) - Stadio Comunale di Castelfranco Veneto (TV)<br /> <br /> Q3: Renato Curi Angolana-Tor Di Quinto (and. 1-2; Marco Baronti di Pistoia) - Campo "Zanni/De Agostino" di Pescara (erba artificiale)<br /> <br /> Q4: Rinascita Sangiovannese-Isola Capo Rizzuto (and. 1-2; Daniele Labianca di Foggia) - Campo "Zanni/De Agostino" di Pescara (erba artificiale). Riposa: Sesto Campano <br /> <br /> <br /> <u> Calendario</u><br /> <br /> 31 maggio semifinali andata<br /> 07 giugno semifinali ritorno<br /> 17 giugno finale </div>

Solutions Manager
May 2017

Il Tempio del calcio celebra i talenti della LND

Vetrina d’eccezione per la formazione Top 11 che ha affrontato in un match amichevole la Nazionale U.18 LND di Francesco Statuto. <br /><br /><p style="text-align: justify;"> La selezione <strong>"Top 11"</strong> formata dai calciatori <strong>Juniores </strong>che hanno disputato l'ultima edizione del <strong>Torneo delle Regioni</strong> ha affrontato in amichevole la nazionale <strong>Under 18 </strong>della <strong>Lega Nazionale Dilettanti</strong> di mister <strong>Francesco Statuto,</strong> bagnando il proprio esordio con un match ad alta intensit&agrave;. Vincono per 3 a 2 i ragazzi della Rappresentativa Nazionale Dilettanti Under 18 grazie ad un secondo tempo disputato su altissimi livelli ma la "Top 11" non ha sfigurato ed anzi, &egrave; stata in gara fino al triplice fischio dopo aver chiuso la prima frazione sul 2 a 0. I convocati "Top 11" (corrispondenti ai giocatori pi&ugrave; votati durante il TdR 2017 dai mister avversari) sono stati chiamati a scendere in campo in questa giornata premio nel <strong>Centro Tecnico Federale di Coverciano</strong> trovandosi per la prima volta agli ordini di <strong>Uberto Gatti </strong>(nella foto),&nbsp;tecnico "tricolore" con la Rappresentativa Toscana nell'edizione del Trentino, offrendo un'ottima prestazione. Nel tempio del calcio nazionale si &egrave; celebrato nel migliore dei modi l'apice del <strong>progetto pilota di &lsquo;scouting' </strong>integrato nella grande kermesse del Torneo delle Regioni, fortemente voluto dal Supervisore delle Rappresentative della LND <strong>Augusto Gentilini</strong>, dall'intero staff tecnico - dirigenziale ed avallato con decisione dal presidente <strong>Cosimo Sibilia.</strong> A Firenze &egrave; stata la prima verifica di un progetto nuovo e di ampio raggio che ha coinvolto tutti gli attori della grande famiglia LND e che potr&agrave;, nell'immediato futuro, rivolgersi anche ad altre categorie in gioco durante il TdR e non solo alla Juniores come &egrave; stato fatto in questa edizione sperimentale. I giocatori della formazione "Top 11" sono stati infatti valutati in ogni gara del torneo dagli allenatori delle squadre avversarie, segno della grande sinergia che regna tra tutte le componenti nella supervisione e nella valorizzazione della grande &lsquo;cantera' italiana che scalpita tra i dilettanti. Le aspettative non sono state deluse e si &egrave; assistito ad un incontro gradevole, pieno di spunti tecnici di qualit&agrave; che ha promosso a pieni voti l'iniziativa. Nella Top 11, nonostante la sconfitta, c'&egrave; stata grandissima soddisfazione per la prestigiosa giornata vissuta soprattutto in considerazione del fatto che era la prima volta che la squadra si ritrovava insieme. Cinque gol di pregevole fattura sono stati quindi il degno epilogo di una vera e propria festa come sottolineato anche da mister <strong>Augusto Gentilini,</strong> presente sugli spalti: <em>"come prima cosa voglio ringraziare i mister che al Torneo delle Regioni hanno voluto dare il loro contributo a questo progetto e mi complimento per le segnalazioni effettuate. La rosa della Top 11 mi &egrave; piaciuta molto e mi ha regalato indicazioni importanti in vista del lavoro di scouting che, incessantemente, portiamo avanti. I ragazzi in campo, tutti, hanno interpretato l'evento alla perfezione, si sono divertiti, hanno divertito e sono stati molto corretti. Speriamo di estendere il progetto anche alle altre categorie e di continuare sulla strada tracciata. Siamo al servizio di questa splendida giovent&ugrave; e poterla valorizzare &egrave; per me motivo di grande orgoglio".</em> </p> <p> <strong>TOP 11 Juniores TdR 2017 - Under 18 LND 2 - 3</strong> </p> <p> <strong>Arbitri:</strong> Frascaro, Abatantuono, Ciuca (sezione di Firenze)<br /> <strong>Reti: </strong>25' pt Cheddira (T11), 40' pt Cheddira rig. (T11); 6' st Biccari (U18), 23' st Tomaselli (U.18), 25' st Silvestro (U. 18) </p> <p> <span style="text-align: justify;">Sul prato verde di </span><strong style="text-align: justify;">Coverciano</strong><span style="text-align: justify;"> &egrave; stata partita vera ed occasione privilegiata per osservare i giovani calciatori provenienti dall'universo LND. L'Under 18 di Statuto ha messo in mostra nel primo tempo un'eccellente manovra, frutto di un'invidiabile intesa tra i reparti che non ha per&ograve; pagato in termini di profitto a fronte delle numerose occasioni prodotte. Molto attivo </span><strong style="text-align: justify;">Giacomo Tomaselli </strong><span style="text-align: justify;">del Borgosesia che si &egrave; reso protagonista di ottimi suggerimenti in avanti anche per i compagni </span><strong style="text-align: justify;">Lorenzo Tizi</strong><span style="text-align: justify;"> e </span><strong style="text-align: justify;">Sebastiano Manglaviti</strong><span style="text-align: justify;"> senza per&ograve; poter gioire per un gol. Sul fronte della "Top 11" invece ha brillato il cinismo di </span><strong style="text-align: justify;">Walid Cheddira,</strong><span style="text-align: justify;"> giocatore del Loreto, autore di una doppietta nella prima frazione di gioco: al 25' di forza nel cuore dell'area ed al 40' su calcio di rigore che ha permesso alla sua squadra di andare al break sul 2 a 0. Nel secondo tempo la formazione di Statuto prende in mano la partita e nel giro di pochi minuti pareggia i conti andando in gol con </span><strong style="text-align: justify;">Luigi Biccaro </strong><span style="text-align: justify;">al 6'. La rete del numero 16 del Mapellobonate innesca la definitiva reazione "azzurra" che ribalta il risultato grazie ad un uno - due micidiale di </span><strong style="text-align: justify;">Giacomo Tomaselli</strong><span style="text-align: justify;"> al 24' e di </span><strong style="text-align: justify;">Michele Silvestro</strong><span style="text-align: justify;"> al 24'. La selezione "Top 11" incassa senza disunirsi e continua a proporre un buon gioco fino al termine di una partita che &egrave; stata comunque una festa per tutti.</span> </p> <div style="text-align: justify;"> <strong>Top 11 Juniores Tdr</strong> - Portieri Lai Simone 12/01/1999 Tharros Cr Sardegna, Volpe Domenico 25/08/1999 Lavello Cr Basilicata; Difensori Spampinato Giovanni 27/07/1998 Sporting Taormina Cr Sicilia, Trippa Lorenzo 19/11/1998 Cedial Lido Dei Pini Cr Lazio, Boveri Emanuele 11/10/1998 Albissola Cr Liguria, Stella Federico 24/08/1999 Valdivara 5 Terre Cr Liguria, Biscaro Nicol&ograve; 08/11/1999 Anaune Valle Di Non Cpa Trento, Onda Giuseppe 03/09/1998 Oplonti Pro Savoia Cr Campania; Centrocampisti Nastasi Salvatore 25/08/1998 Cheraschese Cr Piemonte Va, Giannaula Giuseppe 22/09/1998 Sporting Taormina Cr Sicilia, Chiti Tommaso 06/04/1998 Audace Cr Lazio, Alarcon Jos&egrave; Louis 18/09/1998 Molassana Boero Cr Liguria, Manuzzi Riccardo 17/05/1999 Old Meldola Cr Emilia R., Argiolas Matteo 22/07/1998 Ferrini Cr Sardegna; Attaccanti Cheddira Walid 22/01/1998 Loreto Cr Marche, Mazzaferro Davide 31/03/1998 Amiternina Scoppito Cr Abruzzo, De Mango Mauro 17/09/1998 Bisceglie Cr Puglia, Mamarang Seedy 05/01/1998 Valle Del Tevere Cr Lazio; Allenatore Uberto Gatti Selezionatore Top 11 Juniores Tdr 2017, Stefano Mannelli Vice Selezionatore Top 11 Juniores Tdr 2017, Rossano Bastianelli Preparatore Dei Portieri Top 11 Juniores Tdr 2017, Antonio Ammendolia Medico Responsabile, Andrea Bonetto Fisioterapista, Sandro Della Pelle Magazziniere, Barbara Coscarella Addetta Alla Segreteria </div> <p> <strong style="text-align: justify;">Rapp.Va Nazionale Lnd U/18 -</strong><span style="text-align: justify;"> Portieri Borghetto Nicola 25/11/1999 Belluno Serie D, Rainero Brian 14/07/1998 Trino Cr Piemonte Va; Difensori Caporelli Lorenzo 07/05/1999 S.Nicolo' Serie D, Esposito Adriano 28/07/1999 L'aquila Serie D, Ferrara Antonio 03/03/1999 Agropoli Serie D, De Vita Federico 06/04/1999 Omnia Bitonto Cr Puglia, Maggiore Riccardo 17/02/1999 Aurora Pro Patria Serie D, Morini Alessandro 06/09/1998 Accademia C. Roma Cr Lazio; Centrocampisti Tomaselli Giacomo 25/07/1999 Borgosesia Serie D, Basso Gianmarco 05/01/1999 Finale Serie D, Manglaviti Sebastiano 08/05/1999 Roccella Serie D, Migliorini Dario 01/04/1999 Aquila Montev. Cr Toscana, Zanella Gianmarco 09/11/1998 Borgaro Torinese Cr Piemonte Va, Tizi Lorenzo 10/08/1999 Tolentino Cr Marche, Silvestro Michele 14/06/1999 Frattese Serie D; Attaccanti Biccari Luigi 12/06/1999 Mapellobonate Cr Lombardia, Alessandrelli Pietro 31/05/1999 Castelfidardo Serie D, Calmi Samuele 03/03/1999 Seregno Serie D</span> </p> <p> <strong>Staff Tecnico/Dirigenziale Under 18 LND</strong><br /> Saverio Mirarchi - Capo Delegazione<br /> Augusto Gentilini - Supervisore Tecnico<br /> Alberto Branchesi - Segretario<br /> Francesco Statuto - Allenatore<br /> Gianfranco Tosoni - Allenatore in 2&deg;<br /> Marco Fanciulli - Preparatore dei Portieri<br /> Antonio Ammendfola - Medico Responsabile<br /> Andrea Bandini - Fisioterapista<br /> Sandro Della Pelle - Magazziniere<br /> </p> <p> &nbsp; </p>

Solutions Manager
May 2017

Fase Nazionale Juniores, il 24 maggio andata dei quarti

Calcio d'inizio alle ore 15.30<br /><br /><div style="text-align: justify;"> Scattano i <strong>quarti </strong>di finale della <strong>Fase Nazionale</strong> del campionato <strong>Juniores Dilettanti</strong>. <strong>Mercoled&igrave; 24 maggio</strong> alle ore 15.30 match di <strong>andata </strong>per le otto formazioni rimaste in corsa per la conquista del tricolore. Ritorno in programma il 27 maggio, queste le designazioni arbitrali di domani:<br /> &nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> <strong>QUARTI DI FINALE - andata</strong> </div> <div style="text-align: justify;"> <em>mercoled&igrave; 24 maggio, ore 15.30<br /> </em>&nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> Fenegr&ograve;-Mori S.Stefano (Borriello di Arezzo) </div> <div style="text-align: justify;"> Grassina-Giorgione (Conti di Seregno) </div> <div style="text-align: justify;"> Tor di Quinto-Renato Curi Angolana (Giaquinto di Trapani) </div> <div style="text-align: justify;"> Isola Capo Rizzuto-Rinascita Sangiovannese (Vogliacco di Bari) </div> <p> &nbsp; </p>

Solutions Manager
May 2017

Lutto nel mondo del calcio

Scomparso all'età di 54 anni l'ex arbitro Stefano Farina. Il cordoglio della LND.<br /><br /><div style="text-align: justify;"> Il Presidente Cosimo Sibilia, facendosi interprete anche del sentimento del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, esprime il profondo cordoglio per la prematura scomparsa di <strong>Stefano Farina</strong>, ex arbitro, attualmente designatore della CAN di Serie B. Nella sua apprezzata carriera Farina ha ricoperto anche il ruolo di responsabile della CAN D nella stagione sportiva 2009/2010. L'intero movimento della Lega Nazionale Dilettanti si unisce al dolore della famiglia del dirigente AIA. Per disposizione del Presidente federale Carlo Tavecchio, a partire da oggi e per tutte le gare ufficiali in programma nel fine settimana, sar&agrave; osservato un minuto di silenzio per ricordare Stefano Farina. </div>

Solutions Manager
May 2017

Dal TdR 2017 al Top 11. Talenti a confronto

Domani a Coverciano la Selezione Top 11 del TdR Trentino incontrerà, in amichevole, la Nazionale LND Under 18 di Statuto<br /><br /><div style="text-align: justify;"> La Lega Nazionale Dilettanti del presidente <strong><em>Cosimo Sibilia</em></strong> non interrompe il proprio lavoro di <strong>"scouting"</strong> ed anzi lo rilancia. L'occasione &egrave; stata la grande kermesse del <strong>Torneo delle Regioni</strong> che si &egrave; svolto in <strong>Trentino</strong> dal 7 al 14 aprile scorso. Seguendo il principio del monitoraggio permanente sui giovani talenti dell'universo LND, si &egrave; dato vita al progetto pilota <strong>TdR TOP 11</strong> rivolto, nella sua prima uscita, alla categoria <strong>Juniores calcio a 11</strong> presente al torneo. Per ottenere il massimo coinvolgimento di tutte le componenti si &egrave; chiesto, ai mister "in gioco", di esporre le proprie impressioni riguardo ai calciatori in campo. Attraverso un'apposita scheda ci si &egrave; infatti rivolti agli allenatori di tutte le Rappresentative Juniores al fine di votare i migliori in campo della squadra avversaria, esprimendo fino ad un massimo di due preferenze. </div> <p style="text-align: justify;"> Al termine del Torneo &egrave; stata quindi stilata la formazione Top 11 TdR 2017 che domani, <strong>24 maggio, alle ore 15</strong> affronter&agrave; a <strong>Coverciano (Firenze)</strong>, in gara amichevole, la <strong>Nazionale LND Under 18</strong> di <strong><em>Francesco Statuto</em></strong>. La formazione TOP 11 sar&agrave; guidata in questo happening dal mister della Rappresentativa Toscana, <strong><em>Uberto Gatti</em></strong>, che si &egrave; aggiudicata il tricolore 2017. La composizione della rosa deriva quindi quindi dal numero di voti ottenuti dai giocatori ed, a parit&agrave; di condizioni, dal criterio della maggior giovane et&agrave;. </p> <p style="text-align: justify;"> Il successo dell'iniziativa &egrave; stato indiscusso. Basti pensare che su 37 gare disputate durante il torneo con un riferimento massimo di 6 incontri, la percentuale di scouting &egrave; stata dell'<strong>82%.</strong> </p> <p> <strong><u>I pi&ugrave; votati</u></strong> </p> <p style="text-align: justify;"> 4 voti: Sul gradino pi&ugrave; alto la mezza punta dell'Amiternina Scoppito Davide Mazzaferro (Abruzzo) e l'attaccante Walid Cheddira(Marche) del Loreto. </p> <p style="text-align: justify;"> 3 voti: Seguono sul secondo gradino del podio i centrocampisti centrali Giuseppe Giannula (Sicilia) dello Sporting Taormina e Tommaso Chiti (Lazio) dell'Audace; l'attaccante centrale Jos&egrave; Louis Alarcon (Liguria) del Molassana Boero; l'esterno di centrocampo Riccardo Manuzzi (Emilia Romagna), dell'Old Meldola ed il centrocampista centrale Salvatore Nastasi (Piemonte Valle d'Aosta) della Cheraschese; Nicol&ograve; Biscaro terzino (CPA Trento) dell'Anaune Val di Non e la seconda punta Seedy Mamarang (Lazio) in forza al Valle del Tevere </p> <p style="text-align: justify;"> 2 voti: Chiudono il podio la mezza punta Mauro Demango (Puglia) del Bisceglie; l'attaccante centrale Francesco Liperoti (Calabria) del Cutro; le seconde punte Francesco Giuntini (Umbria) del Massa Martana ed il centrocampista centrale Kleris Kala (Abruzzo) del Martinsicuro; i tre esterni di centrocampo Simone Saiu (Sardegna) del Budoni, Matteo Argiolas (Sardegna) del Ferrini Cagliari e Dmytro Khodin (Toscana) del Grassina. </p> <p> <u><strong>Tutti i giocatori che hanno ottenuto almeno una preferenza:</strong></u> </p> <p style="text-align: justify;"> Portieri: Lai (Sardegna), Colella (Molise), Volpe (Basilicata), Gentileschi (Abruzzo), Rainero (Piemonte VA) </p> <p style="text-align: justify;"> Difensori Centrali: Spampinato (Sicilia), Winkler (CPA Bolzano), Lamantia (Piemonte V.A), Salvatori (Liguria), Grecoris (Friuli VG), Botrini (Toscana), Amerighi (Toscana), Gueye (Veneto), Trippa (Lazio), Boveri (Liguria), Cau (Sardegna). </p> <p style="text-align: justify;"> Terzini: Stella (Liguria), Biscaro (CPA Trento), Aste (Friuli VG), Onda (Campania), Botrini (Toscana) </p> <p style="text-align: justify;"> Centrocampisti Centrali: Cannizzaro (Lombardia), Nicoletti (CPA Bolzano), Libera (CPA Trento), Manca (Sardegna), Barbarossa (Abruzzo), Griego (Campania), Bocchio (CPA Bolzano), Leonardi (Veneto), Marianelli (Toscana), Venturini (Friuli VG), Fortuna (Lazio), Geria (Calabria), Bokoko (Umbria), Cattabriga (Emilia Romagna), Mbaye (Campania), Cornio (Puglia), Tizi (Marche), Corsano (Molise). </p> <p style="text-align: justify;"> Esterni Centrocampo: Peresano (Friuli VG), Stambolliu (Marche), Russo (Sicilia), Gullo (Veneto), Germani (Friuli VG), Reci (CPA Bolzano), Rota (Baslilicata), Romano (Calabria), Luparia (Piemonte Valle d'Aosta), A. Perrella (Marche), Tripodi (Calabria), Belmonte (Basilicata), Cantelmo (Molise), Di Gregorio (Molise), Polletta (Molise). </p> <p style="text-align: justify;"> Seconde punte: Inverardi (Lombardia), Lombardi (Friuli VG), Pieralisi (Marche), Romano (Calabria), Piacentini (Lombardia), Esposito (Campania), Ferraglia (CPA Trento), Markovic (Veneto), Ciuccio (Basilicata). </p> <p style="text-align: justify;"> Attaccanti Centrali: Perrella (Molise), Cortese (Emilia Romagna), Ceci (Lombardia), Paradisi (Umbria), Sylla (Emilia Romagna), Cerroni (Lazio), Moser (CPA Trento). </p> <p style="text-align: justify;"> <strong>Convocati TOP 11 Juniores TdR 2017 - gara amichevole vs Under 18 LND - Coverciano 24 maggio 2017 ore 15</strong> </p> <p style="text-align: justify;"> <strong>TOP 11 JUNIORES TDR </strong> </p> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> Portieri </div> <div style="text-align: justify;"> LAI Simone 12/01/1999 SPD THARROS CR Sardegna </div> <div style="text-align: justify;"> VOLPE Domenico 25/08/1999 USD LAVELLO CR Basilicata </div> <p> &nbsp; </p> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> Difensori </div> <div style="text-align: justify;"> SPAMPINATO Giovanni 27/07/1998 ASD SPORTING TAORMINA CR Sicilia </div> <div style="text-align: justify;"> TRIPPA Lorenzo 19/11/1998 ASD CEDIAL LIDO DEI PINI CR Lazio </div> <div style="text-align: justify;"> BOVERI Emanuele 11/10/1998 ASD ALBISSOLA 2010 CR Liguria </div> <div style="text-align: justify;"> STELLA Federico 24/08/1999 ASD VALDIVARA 5 TERRE CR Liguria </div> <div style="text-align: justify;"> BISCARO Nicol&ograve; 08/11/1999 ASD ANAUNE VALLE DI NON CPA Trento </div> <div style="text-align: justify;"> ONDA Giuseppe 03/09/1998 ASD OPLONTI PRO SAVOIA CR Campania </div> <p> &nbsp; </p> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> Centrocampisti </div> <div style="text-align: justify;"> NASTASI Salvatore 25/08/1998 ASD CHERASCHESE1904 CR Piemonte VA </div> <div style="text-align: justify;"> GIANNAULA Giuseppe 22/09/1998 ASD SPORTING TAORMINA CR Sicilia </div> <div style="text-align: justify;"> CHITI Tommaso 06/04/1998 ASD AUDACE CR Lazio </div> <div style="text-align: justify;"> ALARCON Jos&egrave; Louis 18/09/1998 SC MOLASSANA BOERO CR Liguria </div> <div style="text-align: justify;"> MANUZZI Riccardo 17/05/1999 ASD OLD MELDOLA 1953 CR Emilia R. </div> <div style="text-align: justify;"> ARGIOLAS Matteo 22/07/1998 POL FERRINI CR Sardegna </div> <p> &nbsp; </p> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> Attaccanti </div> <div style="text-align: justify;"> CHEDDIRA Walid 22/01/1998 CS LORETO AD CR Marche </div> <div style="text-align: justify;"> MAZZAFERRO Davide 31/03/1998 SPD AMITERNINA SCOPPITO CR Abruzzo </div> <div style="text-align: justify;"> DE MANGO Mauro 17/09/1998 ASD UNIONE CALCIO BISCEGLIE CR Puglia </div> <div style="text-align: justify;"> MAMARANG Seedy 05/01/1998 ASD VALLE DEL TEVERE CR Lazio </div> <p> &nbsp; </p> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> Allenatore&nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> Uberto GATTI Selezionatore Top 11 Juniores TdR 2017 </div> <div style="text-align: justify;"> Stefano MANNELLI Vice Selezionatore Top 11 Juniores TdR 2017 </div> <div style="text-align: justify;"> Rossano BASTIANELLI Preparatore dei Portieri Top 11 Juniores TdR 2017 </div> <div style="text-align: justify;"> Antonio AMMENDOLIA Medico Responsabile&nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> Andrea BONETTO Fisioterapista </div> <div style="text-align: justify;"> Sandro DELLA PELLE Magazziniere&nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> Barbara COSCARELLA Addetta alla Segreteria </div> <p> &nbsp; </p> <p style="text-align: justify;"> <strong>RAPP.VA NAZIONALE LND U/18</strong> </p> <p style="text-align: justify;"> Portieri </p> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> BORGHETTO Nicola 25/11/1999 ITAL LENTI AC BELLUNO Serie D </div> <div style="text-align: justify;"> RAINERO Brian 14/07/1998 L.G. TRINO CR Piemonte VA </div> <p> &nbsp; </p> <p style="text-align: justify;"> Difensori </p> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> CAPORELLI Lorenzo 07/05/1999 S.NICOLO' Serie D </div> <div style="text-align: justify;"> ESPOSITO Adriano 28/07/1999 L'AQUILA CALCIO Serie D&nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> FERRARA Antonio 03/03/1999 AGROPOLI Serie D </div> <div style="text-align: justify;"> DE VITA Federico 06/04/1999 OMNIA BITONTO CR Puglia </div> <div style="text-align: justify;"> MAGGIORE Riccardo 17/02/1999 AURORA PRO PATRIA Serie D </div> <div style="text-align: justify;"> MORINI Alessandro 06/09/1998 ACCADEMIA C. ROMA CR Lazio </div> <p> &nbsp; </p> <p style="text-align: justify;"> Centrocampisti </p> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> TOMASELLI Giacomo 25/07/1999 BORGOSESIA Serie D </div> <div style="text-align: justify;"> BASSO Gianmarco 05/01/1999 FINALE Serie D </div> <div style="text-align: justify;"> MANGLAVITI Sebastiano 08/05/1999 ROCCELLA Serie D </div> <div style="text-align: justify;"> MIGLIORINI Dario 01/04/1999 AQUILA MONTEV. CR Toscana </div> <div style="text-align: justify;"> ZANELLA Gianmarco 09/11/1998 BORGARO TORINESE CR Piemonte VA </div> <div style="text-align: justify;"> TIZI Lorenzo 10/08/1999 TOLENTINO CR Marche </div> <div style="text-align: justify;"> SILVESTRO Michele 14/06/1999 FRATTESE Serie D </div> <p> &nbsp; </p> <p style="text-align: justify;"> Attaccanti </p> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> BICCARI Luigi 12/06/1999 MAPELLOBONATE CR Lombardia </div> <div style="text-align: justify;"> ALESSANDRELLI Pietro 31/05/1999 CASTELFIDARDO Serie D </div> <div style="text-align: justify;"> CALMI Samuele 03/03/1999 SEREGNO Serie D </div> <p> &nbsp; </p> <p style="text-align: justify;"> <strong>Staff Tecnico/Dirigenziale</strong> </p> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> Saverio Mirarchi - Capo Delegazione </div> <div style="text-align: justify;"> Augusto Gentilini - Supervisore Tecnico </div> <div style="text-align: justify;"> Alberto Branchesi - Segretario </div> <div style="text-align: justify;"> Francesco Statuto - Allenatore </div> <div style="text-align: justify;"> Gianfranco Tosoni - Allenatore in 2&deg; </div> <div style="text-align: justify;"> Marco Fanciulli - Preparatore dei Portieri </div> <div style="text-align: justify;"> Antonio Ammendfola - Medico Responsabile </div> <div style="text-align: justify;"> Andrea Bandini - Fisioterapista </div> <div style="text-align: justify;"> Sandro Della Pelle - Magazziniere </div> <p> &nbsp; </p>

Solutions Manager
May 2017

Fase Nazionale Juniores, il tabellone dei quarti

Andata il 24 maggio, ritorno il 27<br /><br /><div style="text-align: justify;"> La <strong>Fase Nazionale</strong> del campionato <strong>Juniores Dilettanti</strong> entra nel vivo con i <strong>quarti </strong>di finale. Chiusa la prima parte con i triangolari e abbinamenti, accedono allo step successivo Fenegr&ograve;, Mori S.Stefano, Renato Curi Angolana, Rinasciata Sangiovannese, Tor di Quinto, Giorgione, Grassina e Isola Capo Rizzuto. </div> <div style="text-align: justify;"> Questa mattina, presso la sede romana della Lega Nazionale Dilettanti, &egrave; stato definito attraverso <strong>sorteggio </strong>l'ordine di svolgimento (sette squadre su otto hanno giocato in trasferta l'ultima partita) delle gare in programma il <strong>24 </strong>e<strong> 27 maggio</strong>: </div> <p> <strong style="text-align: justify;">QUARTI DI FINALE - andata<br /> </strong><em style="text-align: justify;">mercoled&igrave; 24 maggio, ore 15.30</em>&nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> Fenegr&ograve;-Mori S.Stefano </div> <div style="text-align: justify;"> Grassina-Giorgione </div> <div style="text-align: justify;"> Tor di Quinto-Renato Curi Angolana </div> <div style="text-align: justify;"> Isola Capo Rizzuto-Rinascita Sangiovannese&nbsp;<br /> <br /> </div> <div style="text-align: justify;"> <br /> </div> <div style="text-align: justify;"> <u> Questi i risultati delle partite disputate il 20 maggio</u>: </div> <div style="text-align: justify;"> Girone A: Lucento-Fenegr&ograve; 0-1 </div> <div style="text-align: justify;"> Girone B: Cjarlins M.-Mori S.Stefano 2-2 </div> <div style="text-align: justify;"> Girone E: Tor di Quinto-Ferrini 3-0 </div> <div style="text-align: justify;"> Girone F: Renato Curi Angolana-Tolentino 2-0 </div> <div style="text-align: justify;"> Girone G: Rinascita Sangiovannese-Castellaneta 2-3&nbsp; </div> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> Pubblicati anche i <strong>provvedimenti disciplinari</strong> relativi all'ultimo turno: </div> <div style="text-align: justify;"> SOCIETA' </div> <div style="text-align: justify;"> <strong> Ammenda</strong>: 2.000 euro e squalifica campo 3 gare Rinascita Sangiovannese; 300 euro Castellaneta<br /> &nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> ALLENATORI </div> <div style="text-align: justify;"> <strong> Squalifica</strong>: 2 gare - Davide Canosa (Ferrini)<br /> &nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> CALCIATORI </div> <div style="text-align: justify;"> <strong> Squalifica</strong>: <strong>5 gare</strong> - Emanuele Maglione (Rinascita Sangiovannese); <strong>3 gare</strong> - Claudio Chirici (Rinascita Sangiovannese); <strong>2 gare </strong>- Giovanni Altamura (Castellaneta); <strong>1 gara</strong> - Nicola Argiolas (Ferrini), Alessandro Radin (Lucento) </div> <p> &nbsp; </p> <p> &nbsp; </p> <p style="text-align: justify;"> &nbsp; </p>

Solutions Manager
May 2017

Il Chieri vince la Coppa Italia Serie D 2016-17

2-1 sull'Albalonga nella finale disputata a Firenze.<br /><br /><div style="text-align: justify;"> Il Chieri scrive la pagina pi&ugrave; bella della sua storia e mette in bacheca il primo trofeo con la prima squadra dopo lo scudetto di tre anni fa con la Juniores. La formazione piemontese alza al cielo la Coppa Italia battendo l'Albalonga per 2 a 1 all'ultimo atto del torneo andato in scena presso il Centro di Formazione Federale LND "Gino Bozzi". Una vittoria meritata quella degli uomini di Vincenzo Manzo che per lunghi tratti hanno tenuto in pugno la gara praticando un calcio moderno, veloce e divertente per i tantissimi tifosi accorsi per la finale di quest'oggi. Decidono l'incontro due perle siglate nel primo tempo da Campagna e da Messias (una vera e propria magia quella del brasiliano), qualche apprensione per i piemontesi quando ad una manciata di minuti dal termine capitan Cacciatore la spinge involontariamente nella propria porta alimentando le ultime speranze dei laziali. Nonostante il forcing finale dell'Albalonga, i giocatori del Chieri non si scompongono e al triplice fischio di Cascone liberano tutta la propria gioia sotto la pioggia di Firenze. </div> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> A consegnare la coppa nelle mani del capitano dei piemontesi Cacciatore il Presidente LND Cosimo Sibilia ed il Coordinatore del Dipartimento Interregionale Luigi Barbiero, Albalonga premiato invece dal Vice presidente LND (area nord) Florio Zanon. I calciatori di entrambe le formazioni hanno invece ricevuto la medaglia commemorativa dai Consiglieri del Dipartimento Interregionale Giuseppe Dello Iacono, Maria Teresa Montaguti, Massimo Caldaroni, Sergio Gardellini e Giacomo Diciannove. </div> <div style="text-align: justify;"> Un riconoscimento anche per il corpo arbitrale premiato dal Commissario della C.A.N. D Carlo Pacifici e dai Componenti Commissione Arbitrale Giorgio Niccolai, Domenico Ramicone e Silvia Tea Spinelli. </div> <p> &nbsp; </p> <p style="text-align: justify;"> Presenti sugli spalti per la LND anche il Segretario Massimo Ciaccolini, il Segretario del C.R. Toscana Sauro Falciani ed il Segretario del Dipartimento Interregionale Mauro De Angelis. </p> <p style="text-align: justify;"> "Non potevamo immaginare un epilogo pi&ugrave; bello di questo per la Coppa Italia - commenta il numero 1 LND Sibilia - Le due squadre, a cui rivolgo i miei complimenti, sono riuscite a regalarci una finale divertente e spettacolare che sono felicissimo di aver potuto apprezzare dal vivo. Devo sottolineare anche il fair play visto in campo tra i giocatori e sugli spalti tra le due tifoserie nonostante la posta in palio, uno spot per tutto il calcio". </p> <p style="text-align: justify;"> Dello stesso parere Barbiero: "Complimenti a tutte e due le squadre perch&eacute; hanno dato vita ad una finale intensa, combattuta e con grandi contenuti di natura tecnica. E' stato un percorso importante per entrambe e sostenuto dal tifo di due tifoserie sempre corrette fino all'ultimo. Un sentito ringraziamento ai dirigenti di Chieri e Albalonga per tutti gli sforzi sostenuti quest'anno". </p> <p style="text-align: justify;"> "Siamo felicissimi di aver vinto la Coppa Italia, &egrave; un risultato storico che dedichiamo alla societ&agrave; e alla famiglia Gandini dopo un anno di duro lavoro - queste le parole del tecnico del Chieri Manzo - Ad inizio stagione tutti tendono un po' a snobbarla, ma strada facendo ci si accorge invece di quanto sia una manifestazione avvincente". </p> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> <br /> </div> <div style="text-align: justify;"> LA GARA - Primo squillo della gara al 6'pt quando l'Albalonga si allunga in contropiede sull'asse del duo Gurma-Corsetti, sul cross respinto di quest'ultimo si avventa Magliocchetti che dal limite spreca calciando alto. All'11'si sblocca il match grazie alla prodezza quasi involontaria di Campagna che, ricevuta palla sull'out di destra, salta il suo diretto marcatore e trova una parabola imparabile per Faiella. Al 16' ci prova Tettamanti sugli sviluppi di un corner ma il colpo di testa non &egrave; preciso. Al 18' una grande chance su entrambi i fronti: prima &egrave; l'Albalonga a sfiorare il pari su una punizione beffarda di Giannone mal interpretata da Benini, risponde poi il Chieri con una sventola di D'Iglio fermata dalla traversa. Poco dopo l'autore del gol &egrave; costretto ad abbandonare il campo per un problema muscolare. Al 28' raddoppia il Chieri grazie alla magia di Messias: l'esterno destro si libera di Panini con un tocco geniale di esterno destro, entra in area e scarica un sinistro potentissimo che tocca la traversa prima di superare la linea di porta. Al 43' grande numero in mezzo al campo di Tettamanti che trova tutto solo Simone in area, ma la sua conclusione da solo l'illusione del gol. Sul finire di tempo questa volta &egrave; Villa ad avere l'occasione per il tris ma Faiella riesce a tenere a galla i suoi. </div> <div style="text-align: justify;"> Nella ripresa l'Albalonga scende in campo con un altro piglio e si riversa in avanti alla ricerca del gol che potrebbe riaprire l'incontro. Dopo qualche tentativo ben controllato dalla retroguardia del Chieri, i laziali ci provano con Giannone direttamente da calcio da fermo, attentissimo per&ograve; il portiere Benini. Al 18' episodio incredibile: Messias calcia in porta con un sinistro a giro, sulla linea di porta ormai sguarnita salva il suo stesso compagno di squadra Benedetto. Al 30' episodio dubbio in area piemontese, Pintori cade su intervento di Benini ma l'arbitro giudica tutto regolare. Al'42'st si riapre l'incontro con l'autorete sfortunata di Cacciatore che in scivolata cercava di respingere il cross di De Santis. </div> <p> &nbsp; </p> <p> &nbsp; </p>

Solutions Manager
May 2017

Corso per delegati alla sicurezza

Per candidarsi occorre essere abilitati alla qualifica di steward. Lezioni al via nel mese di giugno. <br /><br /><div style="text-align: justify;"> L'<strong>A.N.DE.S</strong>. organizza il prossimo mese di giugno un corso di formazione per delegati per la sicurezza (aggiornato alle nuove linee guida sul servizio stewarding) aperto a tutti i candidati che, in possesso dei requisiti previsti dall'allegato A del Decreto del Ministero dell'Interno n. 8 dell'8 agosto 2007, siano abilitati almeno alla qualifica di steward. I corsi di formazione per delegati per la sicurezza, tenuti dall'Associazione Nazionale Delegati per la Sicurezza, unica realt&agrave; in Italia nel suo genere, hanno sempre goduto per patrocinio e della collaborazione organizzativa - a dimostrazione della professionalit&agrave; e della qualit&agrave; della formazione fornita - delle pi&ugrave; importanti realt&agrave; del mondo sportivo quali Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, CONI, FIGC, Federazione Italiana Pallacanestro, Federazione Italiana Rugby, Lega di Serie A, Lega di Serie B, Lega Pro, Lega Nazionale Dilettanti e della Divisione Calcio a 5. A questo <strong>link</strong>&nbsp;<a href="http://www.associazioneandes.it/images/Documenti/CorsoDel2017/CorsoDelegatiNotaInformativa.pdf" target="_blank">[clicca qui]</a>&nbsp;&egrave; possibile prendere visione della nota informativa completa relativa al corso. </div>

Solutions Manager
May 2017

Spareggi 2^ Eccellenza: Le partite d’andata del 1^ turno

Sabato e domenica 20 e 21 maggio alle 16.00<br /><br /><div align="justify"> Con le partite d'andata del primo turno degli spareggi tra le seconde classificate dei campioni d'Eccellenza Regionali, in programma <strong>sabato e domenica 20 e 21 maggio alle 16.00</strong>, prende il via la corsa ai sette posti disponibili per la Serie D. Il turno si apre domani alle 16.30 con l'anticipo San Giorgio-Lagonegro (O). Il programma di domenica prevede un solo anticipo alle 15.00, si tratta di Budoni-Valle Del Tevere (L)<br /> <u><br /> Le designazioni arbitrali</u><br /> <br /> A) Juventus Domo-Romanese (Simone Pistarelli di Fermo) Campo "Curotti" - Domodossola (VB)<br /> <br /> B) Vado-Pavia (Alessandro Cutrufo di Catania) "Ferruccio Chittolina" - Vado Ligure (SV)<br /> <br /> C) Tortona-Clodiense (Ignazio Crescenti di Trapani) "Enrico Cucchi" di Tortona (AL)<br /> <br /> D) Union San Giorgio Sedico - Torviscosa (Leonardo Tesi di Lucca) Comunale di Sedico (BL)<br /> <br /> E) Casateserogoredo-Bozner (Matteo Mori di La Spezia) Comunale n.2 - Casatenovo (LC) erba artificiale<br /> <br /> F) Francavilla-Angelana (Roberto Lovison di Padova) Comunale di Francavilla al Mare (CH)<br /> <br /> G) Roselle-Frabriano Cerreto (William Villa di Rimini) Stadio Olimpico Zecchini - Grosseto<br /> <br /> H) Zenith Audax-Aprilia (Gabriele Gandolfo di Bra) Campo "Chiavacci" di Prato<br /> <br /> I) Folgore Rubiera-Sasso Marconi (Alessio Caporale di Abbiategrasso) "A. Valeriani" di Rubiera (RE)<br /> <br /> L) Budoni-Valle Del Tevere (Samuele Andreano di Prato) ore 15 - Comunale di Budoni (OT) erba artificiale<br /> <br /> M) Cittanovese-Folgore Selinunte (Geremia Vincenzo De Capua di Nola) "S. Maria" - Cittanova (RC) erba artificiale<br /> <br /> N) Acireale-Team Altamura (Giuseppe Romaniello di Napoli) "Tupparello" di Acireale (TP)<br /> <br /> O) San Giorgio-Lagonegro (Maurizio Barbiero di Campobasso) sabato 20 - ore 16.30 - "R. Radice" di San Giorgio a Cremano (NA) erba artificiale<br /> <br /> P) Vastogirardi-Audax Cervinara (Matteo Frosi di Treviglio) Comunale di Agnone (IS) erba artificiale<br /> </div>

Solutions Manager
May 2017

Juniores Regionale – Fase Nazionale: si completa il 1^ turno

Domani sabato 20 maggio si completa la lista delle qualificate ai Quarti con le gare della 3^ giornata dei Triangolari e il ritorno dell’abbinamento E<br /><br /><div align="justify"> Si completa il primo turno della Fase Nazionale che riguarda le Juniores Regionali con le sfide decisive valevoli per la 3^ giornata dei triangolari e il ritorno dell'accoppiamento E in programma domani<strong> sabato 20 maggio alle ore 15.30</strong>. In palio gli ultimi cinque posti per i Quarti di Finale, in programma i prossimi 24 e 27 maggio, che hanno gi&agrave; accolto <strong>Giorgione, Grassina e Isola Capo Rizzuto</strong>. Tor Di Quinto-Ferrini inizia alle ore 15.00. </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> &nbsp; </div> <div align="justify"> <br /> <br /> <u>Designazioni arbitrali</u><br /> <br /> Girone A: Lucento-Fenegr&ograve; (Arbitro Aleksandar Djurdjevic di Trieste) - Campo "Riconda" di Torino (erba artificiale). Riposa: Rivasamba<br /> <br /> Girone B: Cjarlins-Mori S. Stefano (Alessandro Costa di Novara) - Campo di Marano Lagunare (UD). Riposa: Tramin<br /> <br /> Girone E: Tor Di Quinto-Ferrini (Diego Peloso di Nichelino; ore 15.00; and. 4-3) - Campo "P. e V. Testa" di Roma (erba artificiale)<br /> <br /> Girone F: Renato Curi Angolana-Tolentino (Andrea Pasqualetta di Aprilia) - Campo "Zanni/De Agostino" di Pescara (erba artificiale). Riposa: Sesto Campano <br /> <br /> Girone G: Rinascita Sangiovannese-Castellaneta (Andrea Beldomenico di Jesi) - Campo "Alberto Vallefuoco" di Mugnano di Napoli (NA - erba artificiale). Riposa: Sporting Matera<br /> <br /> <br /> <u>Calendario</u><br /> 24 maggio quarti andata<br /> 27 maggio quarti ritorno<br /> 31 maggio semifinali andata<br /> 07 giugno semifinali ritorno<br /> 17 giugno finale<br /> </div>

Solutions Manager
May 2017

Nazionale U17, vittoria contro la Lupa Roma

Finisce 3-2 nel test a Pomezia.<br /><br /><div style="text-align: justify;"> Una buona <strong>Nazionale Under 17</strong> piega per <strong>3-2</strong> la formazione dei pari et&agrave; della <strong>Lupa Roma</strong> nell'amichevole disputata nel pomeriggio al Roman Sport City di <strong>Pomezia</strong>. </div> <div style="text-align: justify;"> Nonostante il caldo eccezionale che ha messo duramente alla prova la tenuta fisica dei ventidue in campo, le due squadre sono riuscite a dar vita ad un match agonisticamente intenso, divertente e con molte occasioni da una parte e dall'altra.&nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> La gara si sblocca al 35'pt grazie al tocco sotto di Siviero, in precedenza Follo aveva colpito una traversa con un sinistro di prima intenzione dal limite ed un palo su calcio di rigore. Nella ripresa viene fuori la formazione di Maurizio Turriziani che ribalta il risultato con due prodezze da fuori area di Pezzi e Cerra. Bravi i ragazzi di <strong>Fausto Silipo</strong> a non scoraggiarsi e a raddrizzare l'incontro con lo scavino di Tripodi e la botta deviata di Matteo Trevisan. </div> <p> &nbsp;<span style="text-align: justify;">Una prova di carattere proprio come voleva vedere l'allenatore al secondo anno sulla panchina della selezione giovanile LND: "Oggi era importante capire cosa possono darci questi calciatori in vista del Torneo di Cava de' Tirreni, cercher&ograve; di costruire un bel gruppo tra i presenti e quelli che hanno partecipato al Beppe Viola. Abbiamo sostenuto insieme solo due allenamenti ma si vede che ci sono buone individualit&agrave;, devo fargli anche i complimenti per come hanno giocato vista la temperatura in campo".</span> </p> <div style="text-align: justify;"> La maggior parte dei convocati per questo stage &egrave; stato visionato da Silipo e dagli altri selezionatori LND Statuto e Gentilini nel corso del Torneo delle Regioni in Trentino, come appunto i campioni in carica degli Allievi del Lazio De Marchis e Follo o i finalisti della Campania Nunziante (laureatosi capocannoniere con 6 reti), Bisogno, Calabrese e Muccio. </div> <p> <u style="text-align: justify;">TABELLINO<br /> </u><strong style="text-align: justify;">NAZIONALE U17 LND-LUPA ROMA U17 3-2<br /> </strong><strong style="text-align: justify;">Nazionale U17</strong><span style="text-align: justify;"> (1&deg;tempo): Bisogno, Mandracchia, Oliva, Calabrese, Paludetto, Rozzi, Muccio, Spadera, De Marchis, Siviero, Follo.<br /> </span><span style="text-align: justify;">(2&deg;tempo): Cecchi, Trevisan Mar., Marzano, Panizza, Trevisan Mat., Nelli, Garofalo, Nunziante, Magoni, Tripodi, Giorni.<br /> </span><span style="text-align: justify;">All: Silipo</span> </p> <div style="text-align: justify;"> <strong>Lupa Roma</strong>: Martina, Piano S., Dell'Aquila, Conti, Pezzi, Di Giacomo, Antinucci, Piano M., Cerra, Carbonelli, Rossini. A disp: Karas, Gardiman, Grappasonni, Covarelli, Penda, Tocci, Sturba, Mastropietro, Verdirosi, Bianchi, Di Brigida.&nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> All: Turriziani </div> <p> <span style="text-align: justify;">Reti: 35'pt Siviero (N), 9'st Pezzi (L), 28'st Cerra (L), 31'st Tripodi (N), 38'st Trevisan Mat. (N)</span> </p> <p style="text-align: justify;"> Arbitro: Andrea Ancora di Roma1 </p> <p> &nbsp; </p>

Solutions Manager
May 2017

Juniores Regionale – Fase Nazionale: I primi verdetti

Domani mercoledì 17 maggio alle 15.30 si giocano le partite di ritorno degli Ottavi (abbinamenti) e la 2^ giornata dei Triangolari<br /><br /><div style="text-align: justify;"> E' tempo dei primi verdetti per le squadre Juniores Regionali impegnate nella Fase Nazionale. Domani <strong>mercoled&igrave; 17 maggio alle ore 15.30 </strong>si disputano le partite di ritorno degli abbinamenti e quelle valevoli per la 2^ giornata. <strong>Ferrini-Tor Di Quinto </strong>(E), con calcio d'inizio alle 14.30, &egrave; l'unico accoppiamento che vivr&agrave; il primo atto. Progresso-Giorgione prende il via alle 17.00.&nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> <br /> La 3^ giornata dei Triangolari si disputer&agrave; sabato 20 maggio alle ore 15.30. Lo stesso giorno alle 15.00 si giocher&agrave; il ritorno dell'accoppiamento E.&nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> <br /> Le squadre partecipanti sono esclusivamente formate da calciatori nati dal 1&deg; gennaio 1998 in poi, che abbiano compiuto il 15&deg; anno di et&agrave;. E' consentito l'impiego, in assoluto, di non pi&ugrave; di tre calciatori "fuori quota", nati dal 1&deg; gennaio 1997 in poi. </div> <div style="text-align: justify;"> <u><br /> Designazioni arbitrali</u> </div> <div style="text-align: justify;"> <br /> Girone A: Fenegr&ograve;-Rivasamba (Arbitro Federico Cosseddu di Nuoro) - C.S. di Pontelambro (CO - erba artificiale). Riposa: Lucento </div> <div style="text-align: justify;"> <br /> Girone B: Mori S. Stefano-Tramin (Ermal Bullari di Brescia) - Comunale di Mori (TN - erba artificale). Riposa: Cjarlins </div> <div style="text-align: justify;"> <br /> Girone C: Progresso-Giorgione (Matteo Dellasanta di Trieste; and. 2-0) - Campo n^1 di Castel Maggiore (BO) </div> <div style="text-align: justify;"> <br /> Girone D: Grassina-San Sisto (Marco Manicardi di Modena; and. 3-0) - Campo "Corale Filarmonica" di Grassina (FI) </div> <div style="text-align: justify;"> <br /> Girone E: Ferrini-Tor Di Quinto (Luca Zippilli di Ascoli Piceno) - Campo "G. Piero Polese" di Cagliari (erba artificiale) </div> <div style="text-align: justify;"> <br /> Girone F: Sesto Campano-Renato Curi Angolana (Alessio Ferranti di Perugia) - Campo di Sesto Campano (IS). Riposa: Tolentino&nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> <br /> Girone G: Castellaneta-Sporting Matera (Agostino De Santis di Campobasso) - Campo "De Bellis" di Castellaneta (TA - erba artificiale). Riposa: Rinascita Sangiovannese </div> <div style="text-align: justify;"> <br /> Girone H: Isola Capo Rizzuto-Canicatt&igrave; (Luca D'Urso di Salerno; and. 4-0) - Campo "S. Antonio - Loc. Sant'Antonio - Isola Capo Rizzuto (KR - erba artificiale)&nbsp; </div> <div style="text-align: justify;"> <u><br /> Calendario</u> </div> <div style="text-align: justify;"> 20 maggio 3&ordf; gara triangolari - ottavi ritorno (girone E) </div> <div style="text-align: justify;"> 24 maggio quarti andata </div> <div style="text-align: justify;"> 27 maggio quarti ritorno </div> <div style="text-align: justify;"> 31 maggio semifinali andata </div> <div style="text-align: justify;"> 07 giugno semifinali ritorno </div> <div style="text-align: justify;"> 17 giugno finale </div>

Solutions Manager
May 2017

Seconde di Eccellenza, scatta il primo turno

Al via sabato 20 il primo turno delle gare spareggio-promozione riservato alle squadre seconde classificate nei Campionati Regionali di Eccellenza 2016/2017<br /><br />Al via per l'ultima chiamata che pu&ograve; valere la promozione in Serie D per la stagione 2017/2018 che passa per gli spareggi che coinvolgeranno le seconde classificate nei campionati regionali di Eccellenza. <p> <strong>Sabato 20 Maggio 2017 - Ore 16.30 Andata </strong><br /> Gruppo A San Giorgio 1926 - Soccer Lagonegro Campo "R. Paudice" - San Giorgio a Cremano (NA) sintetico </p> <p> <strong>Domenica 21 Maggio 2017 - Ore 15.00 Andata Gruppo L: </strong><br /> Budoni - Valle Del Tevere Campo Comunale di Budoni (OT) - sintetico </p> <p> <strong>Domenica 21 Maggio 2017 - ORE 16.00 Andata&nbsp;</strong><br /> Gruppo A: Juventus Domo Calcio Romanese Campo "Curotti" - Domodossola (VB) <br /> Gruppo B: Vado - Pavia 1911 Campo "Ferruccio Chittolina" - Vado Ligure (SV) <br /> Gruppo C: Calcio Tortona - Clodiense Campo "Enrico Cucchi" Tortona (AL) <br /> Gruppo D: Union San Giorgio Sedico - Torviscosa Stadio Comunale di Sedico (BL) <br /> Gruppo E: Casateserogoredo Bozner Campo Conunale n.2, Via Volta - Casatenovo (LC) sintetico <br /> Gruppo F: Francavilla Calcio 1927 - Angelana 1930 Stadio Comunale di Francavilla al Mare (CH)<br /> Gruppo G: Roselle 2012 - Fabriano Cerreto Stadio Olimpico Zecchini - Grosseto (OR) <br /> Gruppo H: Zenith Audax Aprilia Campo "Chiavacci" - Prato (PO) <br /> Gruppo I : Folgore Rubiera-- Sasso Marconi 1924 Campo "A. Valeriani" - Rubiera (RE) <br /> Gruppo M: Cittanovese - Folgore Selinunte Campo Comunale "S.Maria" - Cittanova (RC) Sintetico <br /> Gruppo N: Acireale - Team Altamura Campo "Tupparello" - Acireale (CT) <br /> Gruppo P: Vastogirardi - Audax Cervinara 1935 Campo Comunale di Agnone (IS) sintetico </p> <p> <strong>Domenica 28 Maggio 2017 - ORE 16.00 Ritorno&nbsp;</strong><br /> Gruppo A: Calcio Romanese - Juventus Domo Campo Comunale "Schieppati" - Calcio (BG) <br /> Gruppo B: Pavia 1911 - Vado Stadio Comunale "Fortunati" - Pavia (PV) <br /> Gruppo C: Clodiense - Calcio Tortona Stadio Comunale "A. e D. Ballarin" Chioggia (VE) <br /> Gruppo D: Torviscosa - Unione San Giorgio Sedico Campo Via Fornelli di Sotto - Torviscosa (UD) <br /> Gruppo E: Bozner - Casateserogoredo Campo "Talvera B" - Bolzano (BZ) <br /> Gruppo F: Angelana 1930 - Francavilla Calcio 1927 Campo Comunale "Migaghelli" S.Maria degli Angeli (PG) <br /> Gruppo G: Fabriano Cerreto - Roselle 2012 Campo Comunale di Cerreto d'Esi (AN) <br /> Gruppo H: Aprilia - Zenith Audax Campo Ricci Quinto "A" - Aprilia (LT) <br /> Gruppo I : Sasso Marconi 1924 - Folgore Rubiera Campo "Carbonchi" - Sasso Marconi (BO) <br /> Gruppo L: Valle Del Tevere - Budoni Campo Comunale di Forano (RI) - sintetico <br /> Gruppo M: Folgore Selinunte - Cittanovese Stadio "Paolo Marino" - Castelvetrano (TP) <br /> Gruppo N: Team Altamura - Acireale Campo Comunale "Tonino D'Angelo" Altamura (BA) <br /> Gruppo 0: Soccer Lagonegro - San Giorgio 1926 - da definire <br /> Gruppo P: Audax Cervinara 1935 - Vastogirardi Campo "A Canada" - Cervinara (AV) </p>

Solutions Manager
May 2017

Under 17, test contro la Lupa Roma

Amichevole il 17 maggio alle ore 15.<br /><br /><div style="text-align: justify;"> E' ripartita ufficialmente l'attivit&agrave; della <strong>Nazionale Under 17 LND</strong>, da oggi fino a domani impegnata in uno stage a <strong>Pomezia </strong>in preparazione del debutto al 28&deg; Torneo di Cava de' Tirreni. </div> <div style="text-align: justify;"> Il raduno si chiuder&agrave; con un'<strong>amichevole </strong>contro i pari et&agrave; della <strong>Lupa Rom</strong>a, in programma <strong>mercoled&igrave; 17 maggio</strong> alle <strong>ore 15</strong> presso il Roma Sport City (via Pontina km30, Pomezia).&nbsp;<br /> <br /> </div> <div style="text-align: justify;"> L'allenatore <strong>Fausto Silipo</strong> ha convocato <strong>22 calciatori</strong> classe 2000 e 2001 appartenenti ai club di Serie D e dei campionati regionali: </div> <p> &nbsp; </p> <div style="text-align: justify;"> <strong>Portieri</strong>: Giacomo Giorni (00 - V.Sansepolcro), Jacopo Cecchi (00 - Olimpia Firenze), Luca Bisogno (00 - Cavese)<br /> <br /> </div> <div style="text-align: justify;"> <strong>Difensori</strong>: Marco Trevisan (00 - Altovicentino), Biagio Marzano (00 - Senigallia), Bruno Calabrese (01 - Virtus Junior Napoli), Ivan Oliva (01 - Frattese), Mattia Garofalo (01 - Calcio Sicilia), Piero Paludetto (00 - Union Feltre), Christian Mandracchia (00 - Accademia Internazionale), Michele Panizza (01 - Trento)<br /> <br /> </div> <div style="text-align: justify;"> <strong>Centrocampisti</strong>: Fabio Muccio (00 - S.Agnello), Nicol&ograve; Rozzi (00 - Tolentino), Diego Spadera (00 - Liventina), Alessandro De Marchis (00 - Urbetevere), Jacopo Nelli (00 - Margine Coperta), Matteo Trevisan (00 - Mori S.Stefano), Michael Siviero (00 - Bresso)<br /> <br /> </div> <div style="text-align: justify;"> <strong>Attaccanti</strong>: Christian Nunziante (00 - Cavese), Filippo Magoni (00 - Cisanese), Giacomo Tripodi (00 - C.Gallico Catona), Davide Follo (00 - Albalonga) </div> <p> &nbsp; </p>

Solutions Manager
May 2017

Juniores Cup: La Rappresentiva H è campione d’Italia

La Juniores Cup 2017 è nelle mani della selezione del girone H. Un rigore trasformato da Larosa ed un gol di “prepotenza” di De Leonardis decidono la finale per 2 a 0.<br /><br /><div style="text-align: justify;"> La<strong> Juniores Cup</strong> si conclude con la <strong>Rappresentativa "H"</strong> ad alzare la Coppa al cielo. Giunge quindi al termine il torneo dedicato alle selezioni Juniores dei gironi del Campionato d'Italia lasciando agli annali un match di valore tra due squadre forti, ben messe in campo ed espressione della pi&ugrave; feconda giovent&ugrave; in forza alla quarta serie. Al <em>"Necchi Balloni"</em> di Forte dei Marmi si sono infatti incontrate per la partita delle partite le Rappresentative "H" ed "I". Nella prima, guidata dal tandem <strong>Biagio Peluso</strong> ed <strong>Angelo Serio</strong> in casacca arancione, spazio ai giocatori provenienti da squadre della Campania, Lazio, Puglia e Basilicata mentre nella seconda, in tenuta viola, giocatori di formazioni calabresi, siciliane e a ancora campane agli ordini di mister <strong>Luca Perrotta.</strong> Ad aggiudicarsi partita e trofeo la squadra capace di gestire in modo efficace il vantaggio maturato nel primo tempo su calcio di rigore trasformato da Mario Larosa, uno dei migliori in campo a prescindere dal gol. Dall'altra parte una formazione manovriera, la "I", che ha affidato alle ripartenze le sue migliori ciance di pervenire ad un pareggio che non &egrave; arrivato ed anzi, si &egrave; dovuta arrendere alla rete del k.o firmato al 35' della ripresa da Giuseppe De Leonardis. </div> <p style="text-align: justify;"> Al termine della contesa applausi per tutti ed alla competizione stessa,la quale si &egrave; rivelata come sempre occasione preziosa per mettere in vetrina i migliori calciatori Juniores della serie D. Il Coordinatore del Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti<strong><em> Luigi Barbiero,</em></strong> presente in tribuna come in tutte le partite, ha voluto prima di tutto esprimere la propria gratitudine verso tutte le societ&agrave; che hanno mandato i loro atleti in Versilia per partecipare a questa competizione: <em>"E' stata una splendida edizione. Ringrazio il Presidente LND <strong>Cosimo Sibilia</strong> che ha incoraggiato la manifestazione anche a distanza e ringrazio l'intero staff che ha lavorato alla riuscita del torneo. Ho visto partite combattute, leali e sempre pregevoli dal punto di vista tecnico-tattico. Ringrazio per questo le Societ&agrave; che si sono rivelate, ancora una volta, attente alle esigenze di crescita di questi ragazzi e collaborative con la LND. Un pensiero particolare poi lo voglio rivolgere alla Rappresentativa "F" che, comprendendo atleti provenienti anche delle zone terremotate, non si &egrave; risparmiata negli sforzi per essere presente ed onorare il torneo con un prestigioso piazzamento tra le prime quattro selezioni"</em>. Per quanto riguarda la partita, il <strong>Coordinatore Barbiero</strong>, si &egrave; complimentato con le due squadre per lo spettacolo offerto, davvero all'altezza di una finale. Presenti al "Necchi Balloni", oltre al <strong>Consiglio di Dipartimento </strong>con il Segretario <strong><em>Mauro De Angelis,</em></strong> anche i mister delle Rappresentative nazionali della Lega Nazionale Dilettanti <strong><em>Augusto Gentilini</em></strong> e <strong><em>Francesco Statuto</em></strong>. Per <strong>Gentilini,</strong> Coordinatore delle nazionali giovanili della LND e tecnico della Rappresentativa di Serie D, apprezzamenti ad entrambe le squadre finaliste e complimenti all'organizzazione: <em>"Sono stati giorni prolifici per osservare qualche piacevole sorpresa tra i ragazzi che giocano meno durante la stagione. A parte i volti maggiormente noti, stabilmente impiegati in serie D, ho avuto modo di conoscere calciatori da seguire e valutare nel nostro lavoro di scouting e selezione. Un altro banco di prova importante quindi nel percorso di valorizzazione di questi giovani atleti. Alla squadra vincitrice ed al loro tecnico</em> - aggiunge il mister - <em>faccio i miei pi&ugrave; sinceri complimenti".</em> Sulla stessa lunghezza d'onda Statuto, tecnico della Rappresentativa nazionale Under 18 della LND che elogia in particolar modo i pi&ugrave; giovani: <em>"Un bel torneo e una buonissima qualit&agrave; tecnica. Ho avuto modo di scoprire giocatori interessanti in tutte le regioni con particolare menzione di qualche classe 2000. La stanchezza, giocando ogni giorno, si &egrave; fatta sentire ma il livello &egrave; rimasto comunque alto; un ottimo segno della bont&agrave; del lavoro svolto dai preparatori e dai tecnici delle societ&agrave; coinvolte".</em> </p> <p> <strong>Rappresentativa "H" - Rappresentativa "I" 2 - 0</strong> </p> <p> <strong>Rappresentativa H (Arancio):</strong> Caruso, Ferrara, Diomande, Donati, De Filippo, Bonabitacola, Esposito, Larosa (40' st Sinisgalli), Floro (29' st De Leonardis), Marfella (1' st Esposito; 37' st Gargiulo), Romanelli. A disposizione: Alberga, Ese, Solfiti, Delorenzo, Sgovio. Allenatore: Biagio Peluso. Dirigente Responsabile: Carmelo D'Elia. </p> <p> <strong>Rappresentativa I (Viola):</strong> Russo A, Panico, Aviani, Filippone (1' stMc Granaghan), Manglaviti, Castagna, Silvestro, Futia (1' st Senatore), Marotta (1' st Pugliese), Raiola (1' st Nunziante), Iuliano. A disposizione: Cellitti, Tagliamonte, Melara, De Rose, Russo S. Allenatore: Luca Perrotta. Dirigente Responsabile: Ennio Russo </p> <p> <strong>Reti:</strong> 35' pt Larosa (H) su calcio di rigore, 35' st De Leonardis (H) </p> <p> <strong>Arbitri: </strong>Borghi (Firenze), Cheli (Pisa), Timilta (Empoli) </p> <p> <u>La gara</u> </p> <p style="text-align: justify;"> Terminate le note dell'inno nazionale le due squadre hanno dato avvio ad una lunga fase di studio reciproco, concentrando il gioco prevalentemente nella zona centrale del campo con affondi "leggeri" dalle fasce laterali, pi&ugrave; che altro improntati a testare i possibili varchi a disposizione. La prima azione di un certo rilievo arriva intorno al 20' quando Marotta, per il girone "I", serve un buon pallone sulla sinistra a Silvestro nei pressi dell'area avversaria il quale crossa per la testa di Castagna che per&ograve; non ci arriva di un soffio. Pochi minuti pi&ugrave; tardi ancora viola pericolosi. Silvestro palla al piede arriva al limite dell'area accompagnato nell'azione da Castagna che una volta chiamato in causa, lascia partire un rasoterra bloccato dal numero uno del girone "H" Leonardo Caruso. La Rappresentativa "I" sembra poter colpire da un momento all'altro ma la manovra, se pur fluida, non produce gli effetti sperati ed a passare in vantaggio sar&agrave; invece la selezione in completo arancio grazie ad una ripartenza ben sfruttata da Mario Larosa che palla al piede entra in area e poco prima di scoccare il tiro, viene atterrato. Per Borghi di Firenze non ci sono dubbi; calcio di rigore. Sul dischetto va lo stesso Larosa ed &egrave; 1 a 0. I ragazzi di Perrotta accusano il colpo e subiscono ancora qualche attacco nei minuti finali di primo tempo ma il risultato resta invariato fino al doppio fischio. La ripresa comincia sulla falsa riga dei primi 45'. Girone "H" in avanti con tonicit&agrave; e con piglio. Due le occasioni per raddoppiare nel giro di due minuti con Diomande su punizione e Romanelli dalla distanza. Le occasioni migliori continuano ad arrivare dalla Rappresentativa "I" che comunque, spreca molto esponendosi anche a qualche ripartenza degli avversari che ci provano al 25' su punizione calciata in porta da Silvestro ma respinta di pugno da Caruso. La posta in palio &egrave; troppo alta ed il gioco fluido scema a favore di manovre pi&ugrave; concitate, specialmente sul fronte della selezione "I" impegnata nella ricerca del pareggio, non senza un pizzico di stanchezza nelle gambe. La squadra di Peluso infatti controlla senza troppo affanno portandosi avanti ad ogni occasione utile dando l'impressione di poter gestire il prezioso vantaggio ed &egrave; cos&igrave;, perch&eacute; al 35' arriva anche il gol che chiude di fatto il match. Il subentrato Giuseppe De Leonardis aggancia una palla in area, supera un difensore, un secondo e conclude l'opera mettendo in rete. I minuti finali sono pura accademia ed al triplice fischio, esplode la festa dei ragazzi di mister Biagio Peluso. </p> <p> Semifinali </p> <p> Rappresentativa I - Rappresentativa B: 2 - 1<br /> Reti: 8' pt Nunziante (I) rig. 8' st Nunziante (I), 13' st Maggiore (B) rig. </p> <p> Rappresentativa H - Rappresentativa F: 1 - 0<br /> Reti: 40' pt Larosa </p> <p> Terza giornata </p> <p> Rappresentativa G - Rappresentativa B: 0 - 3<br /> Reti: 10' st Ghioldi, 31'st Sironi, 47' st Fradegrada<br /> Rappresentativa H - Rappresentativa I: (5 - 5) 8 - 10<br /> Reti tempi regolamentari: 30' pt Larosa (H), 31' pt Castagna (I), 32' pt Floro (H), 42' pt Castagna (I); 8' st Sgovio (H), 10' st Russo (I) autorete, 11' st Panico (I), 18' st De Leonardis (H), 20' st De Rose (I), 27' st Silvestro (I).<br /> Rappresentativa F - Rappresentativa A: 2 - 1<br /> Reti: 20' pt Tine (F), 43' pt Tesio (A); 40' st Fagnani (F)<br /> Seconda giornata </p> <p> Rappresentativa D - Rappresentativa G: 2 - 4<br /> Reti: 20' pt Esposito (G), 30' pt Russo (G), 43' pt Russo (G); 20' st Merola (D), 35' st Trincia (G), 45' st Salvatori (D).<br /> Rappresentativa E - Rappresentativa I: 0 - 3<br /> Reti: 8' pt Iuliano; 39' st Tagliamonte, 46' st Nunziante<br /> Rappresentativa C - Rappresentativa A: 0 - 3<br /> Reti: 35' pt Bergesio, 16' st Candeloro, 40' st Tomaselli<br /> <br /> Prima giornata </p> <p> Rappresentativa D - Rappresentativa B: (1 - 1) 4 - 6<br /> Reti tempi regolamentari: 10' pt Fabbri (D), 44' st Mangini (B).<br /> Rappresentativa E - Rappresentativa H: 0- 2<br /> Reti: 45' pt Floro (H), 51' st Gargiulo (H)<br /> Rappresentativa C - Rappresentativa F: 1 - 2<br /> Reti: 20' st Castellani (F), 45' st Papa (F), 47' st Demian (C)<br /> Le classifiche finali </p> <p> Gruppo A: Rappr "B" pt 5, Rappr "G" pt 3, Rappr "D" pt 1 </p> <p> Gruppo B: Rappr "I" pt 5, Rappr "H" pt 4, Rappr "E" pt 0 </p> <p> Gruppo C: Rappr "F" pt 6, Rappr "A" pt 3, Rappr "C" pt 0 </p> <p> Semifinali a seguito sorteggio </p> <p> ore 15.30 Rappresentativa "I" vs Rappresentativa "B" 1&deg; Semifinale </p> <p> c/o Stadio Comunale - Via Le Pianore - Capezzano Pianore </p> <p> ore 17.30 Rappresentativa "H" vs Rappresentativa "F" 2&deg; Semifinale c/o Campo "Benelli" - Via Trieste angolo Viale Kennedy - Lido di Camaiore </p> <p> Finale </p> <p> ore 11 Finale Rappresentativa "I" vs Rappresentativa "H" c/o Stadio Comunale "Necchi Balloni" Via XX Settembre, 91 - FORTE DEI MARMI </p>

Solutions Manager
May 2017