Tommasi, Curva Sud aperta a colpevoli

Tommasi, Curva Sud aperta a colpevoli

N.1 Aic attacca Lotito: 'vergognosamente aggirato dispositivo'

Solutions Manager
  • N.1 Aic attacca Lotito: 'vergognosamente aggirato dispositivo'
  • (ANSA) - ROMA, 24 OTT - "La vergogna non è mai Anna Frank".
        Il presidente dell'Aic. Damiano Tommasi, prende posizione sulla vicenda dell'affissione di adesivi antisemiti nella Sud dell'Olimpico criticando apertamente l'operato del presidente della Lazio Claudio Lotito. "Già con il ricorso contro la squalifica aveva in parte scelto quale linea tenere, ma con la Curva Sud 'vestita' da antirazzista, aperta anche ai colpevoli, ha vergognosamente aggirato un dispositivo che vorrebbe uno stadio, un calcio, uno sport più a misura di bambino".