Premier: City cade ancora. Volano Liverpool, Tottenham e Chelsea

Premier: City cade ancora. Volano Liverpool, Tottenham e Chelsea

Reds provano la fuga, Spurs secondi. Vince lo United, pari Arsenal

Solutions Manager
  • Reds provano la fuga, Spurs secondi. Vince lo United, pari Arsenal
  • Maurizio Sarri torna a sorridere in Premier League grazie ad una doppietta di Hazard che permette al Chelsea di battere 2-1 in trasferta il Watford e di tornare al quarto posto. Frena l'Arsenal a Brighton, un 1-1 che consente il sorpasso ai Blues, ora a -4 dal Manchester City. Le due ultime partite del Boxing Day di Premier League vedevano il duello a distanza tra le londinesi che aspirano alla Champions e per ora guardano ancora da lontano la vetta, occupata con grande autorità dal Liverpool. A Watford, la partita si è accesa nel recupero del primo tempo, quando alla rete di Hazard ha risposto subito Pereyra. Il gol decisivo è ancora del belga, che non sbaglia l'occasione di un rigore concesso al 13' st. Un gol del capocannoniere Aubameyang a inizio partita non basta all'Arsenal di Unai Emery per vincere a Brighton, perchè Locadia segna l'1-1 dopo la mezz'ora e nella ripresa nulla cambia, condannando i Gunners al quinto pareggio stagionale.

    Il Boxing Day non porta fortuna al Manchester City, che incassa a Leicester la seconda sconfitta consecutiva (2-1) e scivola al terzo posto, superato anche da un Tottenham in gran forma che rifila un chiaro 5-0 al Bournemouth. In testa corre il Liverpool, che batte 4-0 il Newcastle dell'ex Rafa Benitez e mette a referto la settima vittoria consecutiva, salendo a +6 slla seconda, ora gli Spurs. Sugli altri campi, il Manchester del dopo Mourinho prende ancora tre punti, battendo 3-1 il fanalino di coda l'Huddersfield. L'Everton torna al successo dopo due ko di fila, imponendosi 5-1 sul campo del Burnley, mentre finiscono in pareggio Fulham-Wolves (1-1) e Crystal Palace-Cardiff (0-0).

    Tutti gli occhi sono per i Reds di Juergen Klopp. Grazie alla difesa meno battuta del campionato e ad una prima linea di grande qualità, il Liverpool non conosce al momento ostacoli e anche oggi non ha impiegato che 11' per trovare il vantaggio con Lovren, segnando altre tre volte nella ripresa con Salah su rigore, Shaquiri e Fabinho. Il Tottenham di Pochettino ne fa invece tre nel primo tempo al Newcastle, con Eriksen, Son e Lucas, completando la cinquina con Kane e ancora Son nei secondi 45'. Il City si illude a Leicester andando presto in vantaggio con Silva, ma subisce la rimonta delle Foxes con Albrighton e Ricardo Pereira. Una doppietta di Pogba nella ripresa chiude la gara in favore dello United, dopo la rete in apertura di Matic, ma per Solskjaer la rincorsa alla zona Europa, ancora distante.

    Il quadro delle sfide (LA DIRETTA DELLA PREMIER )

    • Fulham-Wolverhampton 1-1
    • Leicester-Manchester City 2-1
    • Liverpool-Newcastle 4-0
    • Manchester United-Huddersfield 3-1
    • Tottenham-Bournemouth 5-0
    • Crystal Palace-Cardiff City 0-0
    • Burnley-Everton 1-5
    • Brighton-Arsenal 1-1
    • Watford-Chelsea 1-2
    • Southampton-West Ham lunedì ore 20:45