Pochettino al PSG: "Onorato e grato ai dirigenti"

Pochettino al PSG: "Onorato e grato ai dirigenti"

Torna a Parigi da tecnico: "Squadra con un'identità combattiva"

Solutions Manager
  • Torna a Parigi da tecnico: "Squadra con un'identità combattiva"
  • (ANSA) - ROMA, 02 GEN - Mauricio Pochettino, dopo la firma del contratto che gli permetterà di guidare dalla panchina il Paris Saint-Germain almeno fino al 2022, si dice "onorato e felice" dell'esperienza che lo aspetta. Parlando al sito del club della capitale francese, l'allenatore argentino ha ringraziato "i dirigenti per la fiducia che hanno riposto in me".
        "Questo club ha avuto sempre un posto speciale nel mio cuore - ha sottolineato Pochettino che, da calciatore, vestì la maglia del PSG - ho ricordi meravigliosi del Parco dei Principi: sono tornato per lavorare con ambizione e grande voglia, ma anche per guidare i calciatori più talentuosi del mondo. Cercherò, assieme ai miei collaboratori, di dare a questa squadra un'identità combattiva, permettendo a tutti di esprimere al massimo il proprio potenziale. Questa formazione ne ha tantissimo". (ANSA).