Pirlo: 'Un attaccante? Mi serve il prima possibile'

Pirlo: 'Un attaccante? Mi serve il prima possibile'

'So che devo vincere, i ragazzi si divertono. Stiamo provando diverse soluzioni'

Solutions Manager
  • 'So che devo vincere, i ragazzi si divertono. Stiamo provando diverse soluzioni'
  • "Cristiano sta bene, lo ha dimostrato in nazionale, lo abbiamo visto anche oggi nella partita con il Novara. Si muove con disinvoltura, è pronto per fare una grande stagione". Così Andrea Pirlo su Ronaldo, subito a segno nella prima partita stagionale della Juventus,. l'amichevole con il Novara. il tecnico aspetta l'attaccante che ancora manca: "MI serve il prima possibile, - dice il tecnico - però il mercato è lungo, durerà fino al 4 ottobre: c'è tempo per poter lavorare".

    "So che devo vincere, era così da giocatore e lo sarà anche da allenatore. I ragazzi si stanno abituando al nuovo tipo di lavoro, si divertono. Abbiamo davanti una lunga stagione per lavorare tutti insieme". Il primo test l'ha soddisfatto: "Ho riavuto tutti i giocatori solo giovedì, l'importante è fare un bell'allenamento e così è stato. I ragazzi si sono impegnati. Stiamo provando diverse soluzioni. La speranza di riavere il pubblico ce l'abbiamo - dice ancora il tecnico - e che si possa riaprire almeno una parte dello stadio. Ne abbiamo bisogno noi, come tutto il movimento calcistico italiano ed europeo".