Modric "Con italiane sempre difficile"

Modric "Con italiane sempre difficile"

"Finale con Juve nulla a che vedere con quella dell'anno scorso"

Solutions Manager
  • "Finale con Juve nulla a che vedere con quella dell'anno scorso"
  • (ANSA) - ROMA, 31 MAG - "Ogni finale è diversa dalle altre, credo che questa non abbia niente a che vedere con quella dell'anno scorso. Giochiamo contro una grande rivale come la Juve, che ha molti giocatori di livello mondiale e ci aspetta una partita molto difficile, come sempre contro le squadre italiane". Così il centrocampista del Real Madrid Luka Modric a Premium, a tre giorni dalla finale Champions. "Noi daremo tutto, ce la metteremo tutta per vincere ma sarà molto difficile - aggiunge - perché al Juve è una squadra molto forte e l'ha dimostrato durante tutta la stagione, ha vinto due trofei e giocherà un'altra finale: questo dice tutto di loro. Noi però siamo fiduciosi". "Dybala l'uomo più pericoloso? Non mi piace parlare dei singoli - risponde il croato - la Juve ha grandi giocatori che rispettiamo molto in attacco, a centrocampo e in difesa. Noi però dobbiamo guardare in casa nostra e cercare di fare la miglior partita possibile. La chiave per vincere? Fare gol, questa è la chiave".