Lazio: Inzaghi, Milan? Tabù si sfatano

Lazio: Inzaghi, Milan? Tabù si sfatano

Vittoria a S.Siro manca dal 1989:"Gara importante per Champions"

Solutions Manager
  • Vittoria a S.Siro manca dal 1989:"Gara importante per Champions"
  • (ANSA) - ROMA, 12 APR - "Tabù Milan? Penso che tutti i tabù debbano essere prima o poi sfatati. Non capita sempre di vincere contro Inter o Juve, noi lo abbiamo fatto: speriamo domani possa essere sfatato anche questo tabù lungo 29 anni". Così l'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, alla vigilia della trasferta a San Siro contro il Milan: contro i rossoneri, i biancocelesti non vincono dal settembre 1989. Un crocevia che Inzaghi ritiene "molto importante nel nostro cammino Champions".
        "Dovremo fare una grande partita - chiarisce - voglio una squadra con la mente libera, consapevole di essere forte e andare a San Siro con grande personalità. Tenendo ben presente le ultime due sfide contro Spal e Sassuolo, dove abbiamo raccolto solo un punto e invece avremmo meritato quattro punti".
        Dopo le recenti polemiche arbitrali, convince la designazione di Rocchi. "È una garanzia - dice Inzaghi - sta arbitrando le partite migliori con grandissima qualità. Per l'importanza della partita di domani non penso ci fosse di meglio".