Hamsik, 10 anni a Napoli un onore

Hamsik, 10 anni a Napoli un onore

Capitano azzurri 'il più grande della mia vita'

Solutions Manager
  • Capitano azzurri 'il più grande della mia vita'
  • "Il calcio è importante per me e aver giocato per il Napoli per dieci anni è stato l'onore più grande della mia vita ma la ragione per cui sono rimasto a Napoli va oltre il calcio. A Napoli mi sento parte di una comunità, di una famiglia che ha un posto speciale nel mio cuore". Lo scrive il capitano del Napoli Marek Hamsik in un lungo articolo per "The player's Tribune", il blog internazionale che ospita i contributi in prima persona degli sportivi, in cui traccia un bilancio dei suoi primi dieci anni in maglia azzurra. "Nella vita ho bisogno non solo di uno stipendio e di trofei, ho anche bisogno di sentimenti profondi nella mia anima. Napoli mi ha dato questo ed io le sarò grato in eterno", scrive Hamsik che in un altro passaggio della lettera si proietta già alla prossima stagione che comincerà con il preliminare di Champions League: "Per me l'eco dell'inno della Champions League allo Stadio San Paolo è la melodia della perfezione".