Empoli, tifosi contestano squadra

Empoli, tifosi contestano squadra

Al rientro da Palermo dopo sconfitta costata la serie A

Solutions Manager
  • Al rientro da Palermo dopo sconfitta costata la serie A
  • (ANSA) - EMPOLI (FIRENZE), 29 MAG - Contestazione da parte di un gruppo di ultrà dell'Empoli al rientro della squadra dall'ultima trasferta di campionato a Palermo dove, con una sconfitta per 2-1 e la contemporanea vittoria del Crotone sulla Lazio, è stata sancita la retrocessione degli azzurri in serie B. Una quarantina di tifosi, alcuni dei quali presenti proprio ieri sera al Barbera, hanno fatto volare parole grosse contro il tecnico Martusciello e i giocatori. Appena entrati negli spogliatoi per sistemare i bagagli, l'allenatore è riuscito per avere un confronto con i sostenitori con cui c'è un rapporto di conoscenza che va avanti da oltre 20 anni, da quando Martusciello era giocatore, ancor prima che componente dello staff tecnico. Non si sono sottratti neanche Maccarone, Croce, Krunic, Cosic, Bellusci e Marilungo, oltre al direttore sportivo Accardi: urla, qualche offesa, richiesta di chiarimenti, ma nessun momento di tensione. Presenti anche alcuni carabinieri e agenti di polizia a debita distanza.