Crotone: Vrenna "sicuro tutti corretti"

Crotone: Vrenna "sicuro tutti corretti"

Club manager calabresi "finale emozionante è regalo per tifosi

Solutions Manager
  • Club manager calabresi "finale emozionante è regalo per tifosi
  • (ANSA) - CROTONE, 25 MAG - "Credo fermamente nella correttezza di tutte le società e di tutti i calciatori professionisti". Lo afferma il club manager del Crotone, Raffaele Vrenna, facendo riferimento alle implicazioni del cosiddetto meccanismo "paracadute" per le squadre che retrocedono in Serie B. Un meccanismo che, nel caso del Palermo, premierebbe la squadra siciliana con ulteriore contributo in caso di mancata promozione in A il prossimo anno ma solo se a retrocedere fosse il Crotone e si salvasse l'Empoli, formazione contro la quale i siciliani, già retrocessi in B, giocheranno domenica prossima. Vrenna smorza le polemiche sollevate da più parti. "So bene che anche nell'ultimo turno tutti scenderanno in campo con un solo obiettivo: dare il massimo per i propri colori. Sono rimasti soltanto 90' da giocare e niente è dato per scontato. Un finale così emozionante, probabilmente, è il miglior regalo che il calcio possa fare a tutti i tifosi".