Calcio: Fiorentina; Amrabat, ho scelto i viola con il cuore

Calcio: Fiorentina; Amrabat, ho scelto i viola con il cuore

Pronto per fare il regista, voglio il 34 in omaggio a Nouri

Solutions Manager
  • Pronto per fare il regista, voglio il 34 in omaggio a Nouri
  • (ANSA) - FIRENZE, 11 SET - ''Avevo richieste da cinque società e la Fiorentina fra queste non è la più grande, però l'ho scelta per il suo progetto, le sue ambizioni e perché da subito mi ha suscitato sensazioni speciali. Io sono uno che decide sempre con il cuore''. Così Sofyan Amrabat nel corso della presentazione che si è svolta oggi al Franchi con Antognoni a fare gli onori di casa: ''Abbiamo preso un giocatore molto importante, un centrocampista moderno che può coprire ogni ruolo''.
        Il giocatore marocchino con cittadinanza olandese è stato acquistato a gennaio per oltre 20 milioni con un contratto fino al 2024, si è aggregato da qualche settimana dopo aver concluso il campionato in prestito a Verona. ''Sono pronto per fare anche il regista, penso sarà il ruolo che coprirò - ha dichiarato - E chiederò come sempre la maglia n.34, è quello che aveva Nouri dell'Ajax sopravvissuto ad un infarto. Lo conosco molto bene e vorrei portare quel numero fino a fine carriera''. Amrabat dovrà rinviare l'esordio sabato prossimo contro il Torino perché squalificato: ''Voglio chiedere scusa a tutti i tifosi della Fiorentina. E Iachini mi ha già chiesto di prendere d'ora in poi meno cartellini rossi...Dispiace aver chiuso con un'espulsione, prometto che dalla seconda giornata darò tutto per cominciare al meglio, intanto spero che la squadra vinca senza di me.
        Obiettivi? Vorremmo tutti giocare in Champions ma non bisogna guardare troppo avanti. Vedremo di partita in partita a quale traguardo potremo ambire, se sarà l'Europa League o pure la Champions. Di sicuro vogliamo fare meglio dell'anno scorso''.
        Intanto sono ore di riflessione nel clan viola per il ritorno di Borja Valero mentre Benassi si avvicina al Verona in prestito.
        Su Boateng c'è forte l'interesse del Las Palmas. (ANSA).