Real, Isco non esclude l'addio | www.asdmaglianocalcio2013.it

Real, Isco non esclude l'addio

Spagnolo si lamenta dello scarso utilizzo'per me conta giocare'

Solutions Manager
  • Spagnolo si lamenta dello scarso utilizzo'per me conta giocare'
  • (ANSA) - ROMA, 21 FEB - Tra Isco e il Real Madrid c'è aria di divorzio a fine stagione. Lo riporta oggi 'Marca' secondo cui il giocatore "lascerà probabilmente il club merengue questa estate". Due i motivi che spingerebbero il quasi 25enne esterno offensivo spagnolo a prendere questa decisione: i pochi minuti giocati in stagione, con Zidane che continua a puntare sulla BBC (Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo), e il forte divario tra domanda e offerta per il prolungamento dell'attuale contratto in scadenza nel 2018. Alla fine dello scorso anno il club ha inviato al procuratore del giocatore una proposta di rinnovo che migliora notevolmente i 2,5 milioni netti ma che è lontano dagli 8-10 milioni che invece Isco chiede. "Sono tranquillo per il mio futuro - ha detto il giocatore a BeinSport - Per me ciò che conta è avere minuti nelle gambe e giocare, la carriera di un giocatore è breve. A fine stagione prenderò una decisione, perché è in ballo il mio futuro". Manchester City, Chelsea e Juventus sono pronte a farsi sotto.