Lucescu contestato, rinuncia ad allenare Dynamo Kiev

Lucescu contestato, rinuncia ad allenare Dynamo Kiev

Ultrà non lo vogliono perché ha guidato arcirivali Shakhtar

Solutions Manager
  • Ultrà non lo vogliono perché ha guidato arcirivali Shakhtar
  • (ANSA-AFP) - KIEV, 27 LUG - Pochi giorni dopo aver firmato un contratto biennale per allenare la Dynamo Kiev, Mircea Lucescu lascia l'incarico. Il motivo lo ha spiegato lo stesso 74enne tecnico romeno: gli Ultrà della squadra della capitale gli stanno rendendo la vita difficile, "e intorno a me si è creato un ambiente troppo ostile".
        Motivo della dura contestazione scatenatasi nei confronti del'ex tecnico dell'Inter è la sua lunga militanza (12 anni) sulla panchina dello Shakhtar Donetsk, team arcirivale della Dynamo alla guida del quale ha vinto 22 trofei dal 2004 al 2016.
        "Desideravo molto tornare a lavorare in Ucraina - ha detto Lucescu - ma per me sarebbe impossibile lavorare in queste condizioni. Quindi rinuncio". (ANSA-AFP).