Carraro eletto presidente divisione Paralimpica

Carraro eletto presidente divisione Paralimpica

Gravina 'si completa un percorso, ora rilancio del progetto'.

Solutions Manager
  • Gravina 'si completa un percorso, ora rilancio del progetto'.
  • (ANSA) - ROMA, 22 LUG - Franco Carraro è stato eletto, all'unanimità, presidente della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della Figc, al termine del primo Consiglio Direttivo della DCPS stessa, svoltosi in videoconferenza. Lo rende noto la federcalcio.
        La Figc è la prima federazione sportiva al mondo ad aver istituito al suo interno una Divisione per l'attività paralimpica e sperimentale, avviando così un percorso che rappresenta un cambiamento culturale e sociale. "Si completa il percorso iniziato con la sua creazione meno di un anno fa è il commento del presidente federale Gabriele Gravina -, e allo stesso tempo un punto di partenza, per rilanciare il nostro progetto sportivo con il fondamentale contributo della rappresentanza democratica espressa dalle società. Il contributo dell'attività paralimpica e sperimentale all'interno della Figc è stato un successo in termini di valori e di entusiasmo, che nemmeno il Covid ha intaccato. Siamo desiderosi di tornare in campo, come tutti i protagonisti dei nostri campionati, e grazie all'esperienza e alle capacità di un grande dirigente quale Franco Carraro, tra i primi in Italia a parlare di sport e disabilità, sono sicuro che raggiungeremo tutti gli obiettivi che ci siamo prefissati".
        "E' una giornata molto importante - ha detto Carraro- e l'occasione per ribadire la sensibilità e l'impegno della Figc nel continuare a supportare il processo di crescita di tutto il movimento paralimpico. Da presidente sono sicuro che da oggi vivremo altri momenti belli da condividere che daranno la spinta per vivere tante nuove opportunità insieme a tutti i protagonisti della Divisione. L'auspicio più grande per tutti loro è che possa ripartire il prima possibile l'attività calcistica e rivederli presto in campo". (ANSA).