Premier Albania, carcere per chi invade

Premier Albania, carcere per chi invade

Rama propone stretta sulla sicurezza dopo violenze del 3 marzo

Solutions Manager
  • Rama propone stretta sulla sicurezza dopo violenze del 3 marzo
  • (ANSA) - TIRANA, 11 MAR - Minimo 3 anni di carcere per chi entra in campo durante le partite di calcio: e' quanto proposto oggi dal premier albanese Edi Rama dopo i recenti episodi di violenza negli stadi. In una partita della serie A del campionato di calcio, lo scorso 3 marzo, l'arbitro venne aggredito da un gruppo di tifosi e persino dai dirigenti della squadra di Kamza, dopo il rigore concesso negli ultimi minuti a favore della squadra avversaria di Lac. La vicenda costrinse l'associazione degli arbitri a boicottare il campionato. La squadra di Kamza e' stata espulsa dalla Categoria superiore, mentre il suo presidente non potra' essere presente negli stadi per tre anni.